Samsung Galaxy S8: uscita in Italia rimandata e prezzo aumentato

Brutte notizie arrivano dal mondo Samsung. L’azienda sudcoreana potrebbe rimandare l’uscita qui in Italia ed aumentare (ancora di più) il prezzo del suo prossimo top di gamma, il Galaxy S8.

Samsung Galaxy S8, arriva la batosta: uscita rinviata e prezzo aumentato del circa il 20%

Nelle ultime ore non si parla d’altro. Conosciamo ancora pochissimi dettagli sul suo conto, ma nonostante ciò il prossimo Samsung Galaxy S8 sta già facendo impazzire tutti gli appassionati di tecnologia. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, il prossimo top di gamma del colosso sudcoreano potrebbe ricevere un aumento del prezzo del circa il 20% rispetto a quanto visto con il modello attualmente in vendita e la sua presentazione al pubblico potrebbe essere rinviata di un paio di mesi.

Secondo quanto rivelato da Goldman Sachs, il prossimo Galaxy S8 costerà di più a causa delle materie prime di alto livello scelte dall’azienda, le quali comporteranno un aumento del prezzo di circa il 20%, superando quindi la soglia dei 850 euro. Una notizia che ha senza alcun dubbio creato un certo malcontento da parte del pubblico e che potrebbe comportare conseguenze negative nelle vendite.

A tal proposito, stando a quanto affermato da SamMobile, la vendita del prossimo gioiellino prodotto dalla Samsung potrebbe essere rinviata di un paio di mesi, dato che la sua presentazione al pubblico non avverrà più durante il Mobile World Congress di Barcellona, ma verrà fissata durante il mese di aprile, in occasione di uno speciale evento organizzato a New York. Ciò comporterebbe, di conseguenza, un rinvio della data di uscita del prodotto qui in Italia, la quale potrebbe avvenire non prima del mese di dicembre.

Una vera e propria batosta per tutti gli appassionati che non vedevano l’ora di mettere le mani sul prossimo Samsung Galaxy S8.