I migliori smartphone economici sotto i 200 euro

L’articolo che vi proponiamo oggi vuole suggerirvi quelli che  – a nostro parere – sono i migliori smartphone low-budget del momento. La categoria di smartphone economici di cui vi andremo a parlare è forse quella più gettonata dall’utenza media che comunque cerca buone prestazioni ad un prezzo equo. Scegliere il migliore tra questi però, spesso non è cosa facile e quantomeno un discorso riduttivo. Tutti abbiamo la tendenza a cercare il miglior smartphone per la cifra che ci prefissiamo di spendere e molte volte scendere a compromessi, visto il budget, è la migliore scelta che possiamo fare anche se ciò non vuol dire per forza dover rinunciare a qualcosa.

Per fortuna le prime due fasce di mercato, base e medio-gamma, col tempo si sono molto avvicinate  e anche per gli smartphone economici abbiamo prodotti interessanti in grado di fornire prestazioni di tutto rispetto. Nella nostra lista elencheremo sopratutto smartphone equilibrati in ogni loro aspetto, con almeno una buona dotazione di memoria interna (16 GB), 2 GB di RAM, oltre ad avere comparti multimediali sufficientemente prestanti e sopratutto prodotti acquistati dalla maggior parte dei consumatori nel 2015 e quindi consolidati nel tempo.

La nostra non vuole essere una classifica bensì aiutarvi a scegliere lo smartphone più adatto alle vostre esigenze e sopratutto ai vostri gusti, poiché le differenze tra loro saranno veramente minime. Non perdiamoci però, in inutili chiacchiere ed iniziamo subito col primo prodotto della nostra lista:

ASUS ZENFONE 2 LASER

Uno dei prodotti maggiormente venduti di Asus, lo Zenfone 2 Laser,  è quanto di meglio si possa offrire ad una cifra di poco sotto i 200 euro. Uno dei punti forti del suddetto smartphone è proprio il comparto fotografico ed anche l’unico smartphone della nostra lista in grado di offrire l’autofocus laser una caratteristica presente su smartphone di più alte categorie, per buone foto nonostante la sua fotocamera sia appena di 8 megapixel. Purtroppo le dimensioni non sono molto ottimizzate, come quelle dei suoi concorrenti, ma è sicuramente uno smartphone interessante grazie anche ad un display HD e al pieno supporto al 4G. Un’ottima batteria infine, da 3000 mAh vi permetterà di superare la giornata agevolmente.

  • Display IPS da 5 pollici HD
  • Qualcomm Snapdragon 410
  • 2 GB di RAM / 16 GB di memoria interna espandibile
  • Fotocamera da 8MP posteriore con autofocus laser / 5MP frontale
  • Batteria da 3000 mAh
  • Connettività 4G/LTE (Dual SIM)
  • Android 5.0 Lollipop (ZenUI)
  • Dimensioni di 77 x 152 x 11 mm

HUAWEI P8 LITE

Questa volta parliamo di uno dei prodotti più riusciti del 2015 da parte di Huawei, ed anche uno degli smartphone che ha fatto registrare buoni numeri di vendite. Huawei P8 Lite offre anch’esso ottime caratteristiche ad un prezzo conveniente. Anche per questo telefono abbiamo un display da 5 pollici HD, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna ma la fotocamera principale è un’unità da 13 megapixel. Nonostante la batteria non sia uno dei suoi punti di forza, grazie all’ottimizzazione di Huawei e al processore Kirin 620, riesce comunque a fornire una buona autonomia.

  • Display IPS da 5 pollici HD
  • Kirin 620
  • 2 GB di RAM / 16 GB di memoria interna espandibile
  • Fotocamera da 13 MP posteriore / 5 MP frontale
  • Batteria 2200 mAh
  • Connettività 4G / LTE (Dual SIM)
  • Android 5.0.2 (Emotion UI)
  • Dimensioni 70.6 x 143 x 7.7 mm

MOTO G  2015 (3rd Gen)

Forse è l’unico smartphone senza bisogno di presentazioni, poiché è uno degli smartphone più famosi del 2015 e sopratutto lo smartphone più equilibrato in questa fascia di prezzo. Grazie ad una buona costruzione affidata all’esperienza Motorola (ormai Lenovo) ma sopratutto al costante supporto per quanto riguarda gli aggiornamenti software, il Moto G 2015 vanta infatti aggiornamenti costanti alla pari quasi dei dispositivi Nexus. Display HD da 5 pollici, hardware interno come per gli altri smartphone sopra citati, ha anche una fotocamera da 13 megapixel e la certificazione IPX7 (resistenza all’acqua). Ma ciò che caratterizza questo smartphone è la presenza di Android pressoché stock che gli conferisce una fluidità e prestazioni senza eguali.

  • Display IPS da 5 pollici HD
  • Qualcomm Snapdragon 410
  • 2 GB di RAM / 16 GB di memoria interna espandibile
  • Fotocamera da 13 MP posteriore / 5 MP frontale
  • Batteria 2440 mAh
  • Connettività 4G / LTE (Dual SIM)
  • Android 6.0 (Stock)
  • Dimensioni 72.4 x 142.1 x 11.6 mm

WIKO FEVER

Wiko è un’altra di quelle aziende che sta facendo molto parlare di se, sopratutto per la realizzazione di smartphone interessanti ad un prezzo aggressivo. Seconda azienda in classifica sul territorio francese, sua terra d’origine, tra i migliori smartphone economici troviamo il Wiko Fever. Lo smartphone ha tra i suoi punti di forza le prestazioni grazie anche ai 3 GB di memoria RAM interna ed uno schermo FullHD. Materiali premium per quanto riguarda la sua realizzazione con un frame in alluminio circondato da un’insolita banda fosforescente che si illumina leggermente al buio. Prestazioni notevoli per il medio-base gamma, lodato dalla maggior parte dei recensori italiani come uno smartphone apprezzabile in tutti i suoi aspetti. Unico neo forse le fotocamere non all’altezza di tutto il resto.

  • Display IPS da 5,2 pollici FullHD
  • MediaTek MT6753
  • 2 GB di RAM / 16 GB di memoria interna espandibile
  • Fotocamera 13 MP posteriore / 5 MP frontale
  • Batteria da 2900 mAh
  • Connettività 4G / LTE (Dual SIM)
  • Android 5.1
  • Dimensioni 73.8 x 148 x 8.3 mm

MEIZU M2 NOTE

Nella nostra lista di smartphone economici non possono mancare i cosiddetti ”cinesoni” che scrollatosi di dosso il poco edificante nomignolo offrono, ad oggi, ciò che di meglio è possibile trovare su di uno smartphone a prezzi veramente competitivi senza trascurare qualità e prestazioni. Unica elemento a sfavore potrebbe essere l’assistenza, ma se vi avvarrete di store online italiani, potrete stare tranquilli anche da quel punto di vista. A tal proposito uno dei più interessanti ed anche esteticamente accattivanti, è il Meizu M2 Note. E’ anche uno dei pochi smartphone con un ampio display da 5,5 pollici per chi cerca maggiore visibilità dei contenuti ed un design giovanile. Il Meizu M2 Note non lascia nulla al caso con un ampio display FullHD oltre a 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna. Tra le sue particolarità anche la possibilità di acquistarlo in svariate colorazioni.

  • Display IPS da 5,5 pollici FullHD
  • MediaTek MT6753
  • 2 GB di RAM / 16 GB di memoria interna espandibile
  • Fotocamera 13 MP posteriore / 5 MP frontale
  • Batteria da 3100 mAh
  • Connettività 4G / LTE (Dual SIM)
  • Android 5.0 (Flyme OS)
  • Dimensioni 75.2 x 150.9 x 8.7 mm

ZOPO SPEED 7

Un altro smartphone proveniente dall’oriente ma che recentemente ha uno store online anche in Italia è il brand Zopo. Uno degli  smartphone più interessanti nella fascia bassa di prezzo è lo Speed 7 con un design interessante oltre ad una buona costruzione generale. Nonostante sia il meno caro tra gli smartphone proposti finora, le sue buone performance sono garantite da un processore MediaTek, 2 GB di RAM oltre a 16 GB di memoria interna ed uno schermo che sebbene da 5 pollici è in risoluzione FullHD. Quindi buone performance e portabilità oltre ad aggiornamenti da parte del produttore, fanno parte di questo terminale con un occhio anche al prezzo.

  • Display IPS da 5 pollici FullHD
  • MediaTek 6753
  • 2 GB di RAM / 16 GB di memoria interna espandibile
  • Fotocamera da 13 MP posteriore / 5 MP frontale
  • Batteria da 2500 mAh
  • Connettività 4G / LTE (Dual SIM)
  • Android 5.1 (Z-UI)
  • Dimensioni 70.6 x 146.1 x 8.65 mm

ELEPHONE P8000

Altro smartphone interessante e veramente al top per la dotazione tecnica completa è l’Elephone P8000, altro smartphone cinese che per un prezzo al di sotto dei 200 euro offre hardware con i soliti 16 GB di memoria interna ma con 3 GB di RAM, schermo da 5,5 pollici in risoluzione FullHD e uno delle caratteristiche più ambite del momento e cioè un sensore d’impronte digitali posto sulla parte posteriore. Ha inoltre una considerevole batteria da 4160 mAh e ricarica rapida.

  • Display IPS da 5,5 pollici FullHD
  • MediaTeK 6753
  • 3 GB di RAM / 16 GB di memoria interna espandibile
  • Fotocamera da 13 MP posteriore / 5 MP frontale
  • Batteria da 4160 mAh
  • Connettività 4G / LTE (Dual SIM)
  • Android 5.1
  • Dimensioni 76.6 x 155.2 x 9.2 mm

MICROSOFT LUMIA 650

Per l’ultimo smartphone della lista abbiamo optato per un ”Windows Phone” presentato quest’anno, che nonostante abbia un hardware inferiore rispetto a quelli presenti sulla nostra lista, non ha comunque bisogno di chissà quali iperboliche caratteristiche interne per girare bene. Grazie al sistema operativo Windows 10 ha anche un’ottima fluidità senza impuntamenti.

Ha una costruzione solida e ricercata grazie alla realizzazione in metallo oltre ad essere l’unico degli smartphone da noi decritti con uno schermo HD con tecnologia AMOLED. Display che gli permette di avere anche qualche chicca utile come la schermata Glance, particolare funzionalità che a display spento visualizza una serie di informazioni come orario o notifiche senza inficiare sulla batteria. Con un prezzo appena sopra i 200 euro è il Windows Phone che ci sentiamo di consigliarvi anche per la sua facilità d’suo oltre ad avere un sistema operativo più conosciuto. Uniche piccole rinunce solo per quanto riguarda le prestazioni grafiche oltre ad una minore autonomia per via della batteria.

  • Display AMOLED da 5 pollici HD
  • Qualcomm Snapdragon 212
  • 1 GB di RAM / 16 GB di memoria interna
  • Fotocamera da 8 MP posteriore / 5 MP frontale
  • Batteria da 2000 mAh
  • Connettività 4g / LTE (Mono SIM)
  • Windows 10

Smartphone economici

Questi sono secondo noi gli smartphone economici ancora validi che vantano un feedback positivo da parte di chi li ha acquistati sui maggiori siti online ma anche al dettaglio. Vi invitiamo però, qualora abbiate qualche altro terminale da proporci, di suggerircelo nei commenti.