Samsung Galaxy S6 Edge e S6 Edge Plus, importanti rilasci per l’aggiornamento MarshMallow

Giornata davvero ricca di novità per i tanti utenti che qui in Italia hanno deciso di acquistare i vari Samsung Galaxy S6, Samsung Galaxy S6 Edge e Samsung Galaxy S6 Edge Plus, almeno per quanto riguarda la questione dell’aggiornamento del sistema operativo Android MarshMallow. Il produttore coreano, infatti, ha dato il via ad una serie di rilasci anche nel nostro Paese creando molto rumore nelle community tematiche.

Andiamo a riepilogare a questo punto tutti i dettagli dei firmware che sono trapelati questa mattina e che a conti fatti investono tutte le versioni del Samsung Galaxy S6 che sono state lanciate sul mercato durante il 2015:

Galaxy S6 no brand
PDA:  –
MODEM: –
CSC: –
Data Build: –
Versione: –

Galaxy S6 Edge no brand
PDA: G925FXXU3DPBG
MODEM: G925FXXU3DPB6
CSC: G925FITV3DPB2
Data Build: 16 febbraio 2016
Versione: Android 6.0.1
guida download firmware (region: ITV)

Galaxy S6 Wind
PDA: G920FXXU3DPBG
MODEM: G920FXXU3DPBG
CSC: G920FWIN3DPB2
Data Build: 16 febbraio 2016
Versione: Android 6.0.1
guida download firmware (region: WIN)

Galaxy S6 Edge Wind
PDA: G925FXXU3DPBG
MODEM: G925FXXU3DPBG
CSC: G925FWIN3DPB2
Data Build: 16 febbraio 2016
Versione: Android 6.0.1
guida download firmware (region: WIN)

Come potrete notare, per il Samsung Galaxy S6 no brand in commercio in Italia (e a conti fatti anche il device maggiormente diffuso qui da noi), al momento non ci sono ancora informazioni ufficiali da condividere. Allo stesso tempo, stando a quanto riportato ad inizio articolo, è impossibile non prendere in considerazione il fatto che diversi utenti in possesso di questa particolare versione dello smartphone abbiano segnalato la disponibilità dell’aggiornamento del sistema operativo Android MarshMallow via OTA.

Staremo a vedere nel corso delle prossime ore in quale direzione andranno i feedback da parte degli utenti, ma è chiaro che per tutte le versioni concepite del Samsung Galaxy S6 si tratti di una giornata molto calda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *