iOS 10: migliori caratteristiche nascoste e trucchi dell’ultimo aggiornamento

Ci sono un sacco di cambiamenti in iOS 10, l’ultimo aggiornamento del software di Apple per iPhone e iPad. Se i maggiori cambiamenti, come i nuovi messaggi dell’applicazione e i miglioramenti al lockscreen, sono stati già resi pubblici sin da subito, ci sono un sacco di piccole, caratteristiche più nascoste e anche dei trucchi che probabilmente la maggior parte delle persone non conoscono. Ad esempio basta alzare il vostro iPhone e lo schermo si accenderà permettendovi di visualizzare il tempo e le notifiche perse. Questa funzione però è disponibile solo sui melafonini dal 6S in poi. Altro cambiamento notevole è quello che riguarda l’accesso alla fotocamera, reso più semplice che mai. Infatti basta scorrere verso destra dalla lockscreen e questa si aprirà.

Altra piccola rivoluzione per iOS 10 è quella che riguarda il fatto che da adesso in poi è possibile rimuovere le applicazioni di Apple che non si desidera avere, come azioni e News. Dobbiamo però avvisare che non tutte le applicazioni built-in di Apple possono essere cancellate, ma molte possono ora essere rimosse dalla schermata iniziale. Se si desidera riottenere una delle applicazioni che sono state cancellate, basterà cercarla nell’ App Store e rifare il download. Se avrete Bisogno di più spazio, grazie a iOS 10 è possibile rimuovere automaticamente la musica scaricata che non utilizzate da un po’ di tempo. Basta andare in Impostazioni> Musica> ottimizzazione dell’archiviazione.

Premendo e tenendo premuto il pulsante di invio in messaggi vedrete spuntare un nuovo elenco di divertenti personalizzazioni di testo. È anche possibile toccare e tenere premuto su un messaggio da inviare per ottenere una reazione rapida, come un pollice in alto. Altra cosa che è possibile fare con iOS 10 è quella di disegnare su foto e video prima di inviarli. Toccare una volta prima di inviarlo, quindi toccare “Markup” per iniziare a scarabocchiare. Altra novità carina è che se si invia a qualcuno gli auguri di “buon compleanno” in app Messaggi, questi vedranno un’animazione speciale con tanto di palloncini.

Le applicazioni possono ora lavorare direttamente in Messaggi, e alcuni di loro sono piuttosto utili. Cash Square e Venmo, ad esempio, consentono di inviare denaro a persone in una conversazione. È ora possibile scegliere chi vede le ricevute di lettura nell’applicazione Messaggi. Toccare il pulsante in alto a destra “Dettagli” in una conversazione per attivare le ricevute o  per disattivare il servizio. Applicazioni come Foursquare possono adesso inviare notifiche con più informazioni, come foto e link. Altra novità importante grazie a iOS 10 è che adesso è possibile controllare l’intensità della vostra torcia su iPhone 6s e successivi, basta premere sul collegamento.

Leggi anche: Apple ha appena rilasciato la settima versione beta di iOS 10

iOS 10
iOS 10

È possibile adesso controllare per vedere cosa c’è di sbagliato con la connessione WiFi o se la rete non è sicura. Apple Music inoltre è adesso in grado di mostrare i testi di una canzone. Basta scorrere verso l’alto durante la riproduzione o toccare il pulsante in basso a destra. Altra cosa interessante è che il pulsante shuffle app Music è stato spostato. Adesso con il nuovo aggiornamento bisogna scorrere verso l’alto sullo schermo per trovarlo. Altra innovazione che rappresenta una piccola rivoluzione per Apple è che adesso è possibile collaborare all’applicazione Note con altre persone grazie a iOS 10. L’applicazione di posta permette di annullare rapidamente un contatto dalla mailing list. L’applicazione Telefono trascrive automaticamente i messaggi vocali. Ma l’accuratezza delle trascrizioni può variare e non sempre risulta essere perfetta.

Le foto dal vivo scattate su iPhone 6s e modelli successivi possono essere modificate. È possibile aggiungere adesso deviazioni per il percorso in mappe di Apple per il pit-stop. Apple Mpas ti può ricordare dove hai parcheggiato l’auto. Quando si parcheggia e  si esce dalla propria auto, Apple Maps  automaticamente posizionerà un perno nella mappa per aiutarvi a trovare la posizione più tardi. Applicazioni come Yelp e OpenTable possono integrarsi con  le mappe di Apple, ma è necessario prima recarsi in Impostazioni.Col nuovo iOS 10 è anche possibile cercare le foto in base a ciò che è raffigurato in loro. Ad esempio se si cerca una foto in spiaggia, basterà scrivere la parola ‘Spiaggia’. Infine segnaliamo anche che è possibile utilizzare applicazioni come WhatsApp Uber e con Siri.

Leggi anche: iOS 10 BETA e Mac OS Sierra ora disponibili per tutti

Samsung Galaxy Note 7: continua l’incubo, le news del 14 settembre 2016

LG G5 Smart Edition

LG G5 Smart Edition: il mese prossimo arriva finalmente nel nostro paese