Xiaomi Mi5: nuove immagini confermate le dimensioni

Emergono nuove presunte immagini del prossimo top di gamma Xiaomi Mi5 in dirittura d’arrivo per il prossimo mese, dove viene mostrato il pannello anteriore del dispositivo che ne conferma le dimensioni.

Lo Xiaomi Mi5 è uno degli smartphone più attesi del prossimo anno ed è stato oggetto di moltissime speculazioni e di leak che lo hanno reso protagonista, oltre che ad immagini che lo hanno mostrato in tutte le sue sembianze. Quest’oggi, invece, è trapelata una nuova immagine che rivelerebbe il presunto pannello frontale del nuovo Xiaomi Mi5.

Dalle immagini, che potete vedere qui sopra, si può notare come il dispositivo sia dotato di angoli completamente “tondeggianti” che ne conferiranno, al device, una linea totalmente ergonomica in stile agli ultimi top gamma dell’eterna rivale Meizu. Inoltre, nella parte sottostante, c’è la presenza (finalmente n.d.r) di un possibile tasto fisico che conterrà al suo interno il sensore di impronte digitali. Secondo i recenti rumors, sembra che la casa cinese possa dotare il sensore di impronte con una nuova tecnologia “ad ultrasuoni” che consentirebbe una scansione dell’impronta digitale molto più dettagliata ed efficace.

Parlando delle specifiche tecniche di questo nuovo “gioiellino”, secondo quando riportato dal web, sembra che il nuovo Xiaomi Mi5 dovrebbe essere dotato di un display avente una diagonale da 5.2 pollici con una risoluzione fullHD (1920 x 1080 pixel) ed una densità dei pixel pari a 441 ppi. Parlando invece del prezzo, non ci sono ancora informazioni dettagliate ma dovrebbe mantenere gli stessi standard dei precedenti modelli con un rapporto qualità prezzo davvero ottimo.

Infine, secondo le ultime indiscrezioni, il nuovo top gamma cinese dovrebbe essere annunciato il prossimo 21 gennaio ad un evento con una commercializzazione che partirà (dalla Cina) a febbraio. Non ci resta che aspettare anche perchè, sempre se Samsung con il nuovo Galaxy S7 non anticipa, potrebbe essere il primo smartphone alimentato dal nuovo SoC Snapdragon 820.

via

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *