Nuovi rumors per il Samsung Galaxy Note 5

Sicuramente, il prossimo device della casa coreana molto desiderato ed atteso è il nuovo modello della serie “Note” della gamma “Galaxy” che ha raggiunto la quarta generazione ed è, ormai, pronta per la quinta a Settembre; in concomitanza con il nuovo iPhone 6s.

Leggi anche: Samsung Galaxy Note 5 e Gear A saranno presentati all’IFA 2015, prime specifiche

Secondo rumors recenti, il nuovo Galaxy Note 5 supporterà il cavo USB Type-C come memorizzazione e ricarica. Questo nuovo tipo di connettore potrà ricaricare il telefono in minor tempo, permettere lo streaming 4K senza intoppi ed essere molto comodo in quanto il connettore risulta reversibile; quindi potete connettere il cavo in entrambi i sensi come in Apple col cavo Lightning.

Oltre ciò, il nuovo smartphone sarà integrato con la memorizzazione di tipo UFS 2.0, già visto in S6 ed S6 EDGE, che permette una velocità di scambio dati nettamente superiore rispetto alla concorrenza. Riguardo queste voci, i dipendenti Samsung le reputano più o meno vere se non che la tecnologia 4K per il display, in quanto è attualmente un progetto in fase sperimentale; niente più.

Restando in tema display, si dice che il nuovo Note 5 ne avrà installato uno dalla diagonale di ben 5.9 pollici con tecnologia Super AMOLED QHD. Lo spessore dello smartphone si aggirerà interno ai 7.9 millimetri ed ospiterà una grande batteria da ben 4100 mAh in grado di offrire all’utente una grande autonomia. Processore ancora incerto anche se si parla di una versione aggiornata dell’Exynos visto sul Galaxy S6.

Samsung-Galaxy-Note-5-concept-renders-00

Se tutto ciò sarà vero, il nuovo Note 5 di casa Samsung si rivelerà un grande smartphone in grado di dare filo da torcere alla concorrenza che, attualmente, non offre tali prestazioni; grazie anche ad una batteria molto capiente molto desiderata dagli utenti.Il suo annuncio è prefissato per il prossimo IFA di Berlino a Settembre, in contemporanea con il nuovo iPhone 6s di cui si è rivelata la data di uscita.

Leggi anche: Apple iPhone 6s: da Vodafone trapela la data di presentazione