Swiftkey cambia strategia e diventa freemium

Con una mossa a sorpresa Swiftkey ha annunciato la nuova versione della sua celebre tastiera, arrivata alla versione 5. La principale novità è il passaggo dalla versiona a pagamento alla formula freemium.

SwiftKey-logo

Fino a ieri Swiftkey era presente su Play Store nella versione a pagamento, oggi, a sorpresa, la troviamo gratuitamente.

E non ci sono trucchi, non mancano dei pezzi all’app, non è una versione di prova: abbiamo davanti l’app completa, comprensiva di tutte le novità inserite recentemente nelle varie versioni beta. Vi chiederete come farà Swiftkey a mantenersi da adesso in poi: con gli acquisti in-app. Si, perchè c’è uno Store interno all’app dal quale potremo acquistare i tanto agognati temi. Uno dei grossi limiti di Swiftkey è sempre stato quello di avere poche personalizzazioni, pochi temi e tutti molto obsoleti. Da oggi potremo sbizzarrirci ed applicare i temi preferiti alla nostra tastiera.

swiftkey3

Per chi si chiedesse cosa succede a chi ha acquistato a prezzo pieno la tastiera in passato, Swiftkey ha la risposta pronta e premia i vecchi utenti con un pacchetto di 10 skin del valore di 3,99€ (il prezzo di acquisto della vecchia versione). Per tutti gli altri sono disponibili i temi al costo di 0,89€ l’uno o 2,69€ per un pacchetto da 5 temi. Noi avevamo già acquistato l’app negli anni scorsi e abbiamo verificato che in effetti viene regalato il pacchetto con le 10 skin, molto belle ed eleganti.

swiftkey2

Il changelog della nuova versione porta anche la riga dei numeri opzionale, il supporto alle emoji (con predizione), miglioramenti alla predizione ed al funzionamento di flow. Si tratta sostanzialmente di novità già introdotte nelle versioni beta e portate ora nella versione completa.

Swiftkey ha affermato che si concentrerà sul portare rapidamente i miglioramenti proposti con le varie versioni beta nella versione standard in modo da garantire sempre la miglior esperienza all’utente.

Vi lasciamo al link per scaricare la nuova versione di Swiftkey ed aspettiamo i vostri commenti.