Le migliori nuove app gratuite della settimana per Android e iOS [sett. 24 / 2014]

Torna l’appuntamento fisso più desiderato da tutti i lettori di Enjoy Phone, e cioè la nostra rubrica settimanale riguardante le migliori applicazioni per iOS ed Android gratuite, nuove della settimana!

 

Google I/O 2014

google-io-2014Google non poteva non rilasciare l’applicazione gratuita ufficiale dell’evento Google I/O che si terrà fra meno di 2 settimane.

App richiama tutto il programma completo (keynote), con le conferenze che si terranno, l’eventuale diretta streaming e la possibilità di commentare e di partecipare alle conversazioni su Google+.

C’è anche la possibilità di inserire un pratico widget nella Home Screen per controllare tutti gli eventi in programma.

Per i fortunati che avranno la possibilità di partecipare al Google I/O 2014 di San Francisco, l’app mette a disposizione anche una configurazione predefinita per l’accesso alle reti WiFi messe a disposizione della struttura attraverso smartphone e tablet.

Google I/O (Play Store – Android)

 

Jibiggo Traduttore

Jibbigo-_-Voice-Translation-iPhone-AppJibbligo è un’ottima alternativa a Google Translate, che trasforma i vostri dispositivi in traduttori simultanei in grado di riconoscere, anche il parlato di oltre 20 lingue.

Una volta avviata l’applicazione ci troveremo davanti ad un’interfaccia molto semplice costituita da 2 colonne dove è possibile selezionare una coppia di lingue per la traduzione, successivamente si inserirà il testo da tradurre, oppure la voce; una volta inserito e tradotto è possibile anche ascoltare la frase tradotta grazie alla sintesi vocale.

Dai tasti laterali si può accedere alle impostazioni che permettettono di accedere alla sezione delle traduzioni offline dove si dovrà scaricare circa 200MB per avere l’intero vocabolario sul vostro device.
Jibiggo è totalmente gratuita senza pubblicità ed è utile sopratutto se vi trovate in vacanza all’estero e siete senza copertura internet.

Jibiggo Traduttore (Play Store – Android)

Jibiggo Traduttore (iTunes – iOS)

 

Buy Me a Pie – Lista della spesa

buy_me_a_pieBuy Me a Pie è un’applicazione incentrata appositamente sulla lista della spesa rendendovi incentrata sulla velocità e facilità di utilizzo (compilazione e consultazione).

Nella schermata principale troviamo la lista della spesa ed un campo di testo da cui aggiungere un nuovo articolo seguito da “:” per la quantità da acquistare.

Per velocizzare l’inserimento c’è una lista in cui troviamo ogni genere di alimento e accessorio per la casa da aggiungere.

Dalla “barra” si accede alle funzioni principali, come la rinominazione ed eliminazione.

L’applicazione anche se completamente gratuita presenta delle limitazioni che sono sbloccabili solo passando alla versione PRO al costo di 2€ che aggiungono: liste multiple, condivisione, duplicazione, sincronizzazione ed altro.

Buy Me a Pie Lista della spesa (Play Store – Android)

Buy Me a Pie Lista della spesa (iTunes – iOS)

 

Gecko Dialer

gecko-dialerQuesta nuova applicazione arricchisce ancora di più il mondo delle “app flottanti”, il suo scopo è inserire un semplice tastierino telefonico a lato della schermata in modo da poterlo richiamare sempre, da qualsiasi schermata con un semplice tap.

Gecko Dialer è semplice e completo, offrendo anche una ricerca intelligente dei contatti grazie all’accesso completo alla rubrica ed ad una gestione delle ultime chiamate.

Infine non manca una ricerca internet integrata che può risultare alle volte molto comoda.

Gecko Dialer (Play Store – Android)

 

Tinder

dating-app-tinder-laat-gebruikers-fotos-elkaar-versturenTinder è una nuova applicazione che vi permette di scoprire persone vicino a voi ed entrarci in contatto tramite un sistema di messaggistica instantanea.

L’applicazione ruota intorno ad una ricerca per “distanza da voi”, dove verranno proposte delle foto con una breve descrizione e poi potrete scegliere se ritenere la persona interessante o meno, quindi accettandola oppure con uno swipe a destra o sinistra sulla foto scartandola.

Una volta che l’altro utente riceverà un vostro interesse farà la stessa cosa con voi e nel momento in cui entrambe le persone si sono dichiarate interessate sarà possibile iniziare ad inviarsi messaggi attraverso l’applicazione oppure mettere dei semplici like sulle foto.

Tinder sfrutta anche il login di Facebook per le foto ed altre informazioni con la possibilità di modificarle oppure aggiungendoci dei filtri o degli stickers.

L’applicazione sta avendo un enorme successo anche qui in Italia e se siete alla ricerca di nuove conoscenze non possiamo che consigliarvela.

Tinder ovviamente è totalmente gratuita e scaricabile dai link sottostanti:

Tinder (Play Store – Android)

Tinder (iTunes – iOS)

 

CrookCatcher

unnamedQuesta nuova applicazione è in grado di proteggere il vostro dispositivo, in una maniera un pò strana, infatti CrookCatcher ci permette di scoprire chi utilizza il nostro telefono o tablet anche se siamo lontani.

Inanzittuto questa nuova app vi impone di impostare obbligatoriamente una sequenza di sblocco nella homescreen e successivamente scatterà una foto della persona che tenterà di sbloccare lo smartphone inviando lo scatto alla vostra e-mail insieme a molti dati, come la posizione grazie all’utilizzo del GPS.

Quest’ app è gratuita con all’interno degli acquisti in-app, quindi se volete avere una maggiore protezione del vostro dispositivo, come per esempio se siete in ferie e volete dormire sonni tranquilli vi consiglio di scaricarla.

CrookCatcher (Play Store – Android)

 

Speed Trap

ic_launcher-webSpeedTrap è un’applicazione che funziona da navigatore aggiornandoci anche sulla presenza di eventuali autovelox ed altri dispositivi, come tutor o sorpassometri, per la rivelazione di infrazioni al codice della strada.

L’applicazione non ha un database proprio ma ci si dovrà affidare ad altri, che possono essere scaricati dai siti specializzati ed importati nel navigatore.

Una volta caricati ed avviata l’app, essa potrà girare anche in background avvertendoci tramite un avviso sonoro o pop-up.

Speed Trap è gratuita senza pubblicità e totalmente in italiano, per sbloccare funzioni più avanzate, come traffico oppure un comodo widget, bisognerà passare alla versione Pro al costo di 0,90 €.

Con la versione a pagamento potremo scaricare dal Play Store anche altri moduli che permettono di attivare la rivelazione con app come Tasker e Atooma o tramite comando vocale.

Speed Trap (Play Store – Android)

 

Focus out Distractions

unnamed (1)Lo smartphone ci aiuta nella vita di tutti i giorni, ma spesso ci distrae sopratutto quando dobbiamo studiare; questa nuova applicazione ci viene in soccorso aiutandoci a mantenere la concentrazione.

Infatti, Focus out Distractions, ci permette in modo semplice tramite la schermata principale di bloccare tutte le applicazioni che vogliamo.

Dopo aver impostato, tramite un selettore circolare il tempo di blocco non ci resta che attivarlo e vedere il conto alla rovescia; se si tenterà di accedere all’app bloccata automaticamente verrà immediatamente chiusa.

Per interrompere il blocco prima della scadenza, l’app ci chiederà di scrivere una frase abbastanza lunga all’interno di un apposito campo; questo sistema risulta abbastanza efficace appunto per scoraggiare lo sblocco.

Se avete bisogno di concentrazione e volete stare lontani dal vostro dispositivo non potete fare a meno di Focus out Distractions e lo potete scaricare gratuitamente dal seguente link:

Focus out Distractions (Play Store – Android)

 

1Password

unnamed

Questo software è molto conosciuto, sopratutto in ambiente desktop e serve ad avere a portata di mano i propri dati personali, quali login / password e molto altro.

1Password memorizzerà tutte le password attraverso un unico accesso, basterà effettuare il login per accedere all’applicazione ed avremo le pass sincronizzate con tutti i nostri sistemi.

Ovviamente l’applicazione utilizza un sistema avanzato di protezione anche nel qual caso il vostro dispositivo venga rubato oppure preso.

1Password (Play Store – Android)

1Password (iOS – iTunes)

 

Esercizi Addominali Giornalieri

Allenamento-giornaliero-addominali

Siamo in piena estate e con lei è arrivata anche la temutissima prova costume; se volete rassodare il vostro addominale è tempo di usare l’app Esercizi Addominali Giornalieri.

Il metodo è basato su una serie di esercizi che dovrete compiere ogni giorno per un totale di 42 giorni; l’app vi fornisce tutto l’aiuto necessario per riuscire a portare a termine il vostro obbiettivo tramite un calendario che vi guiderà negli esercizi ricordandovi anche il vostro impegno.

Ci sarà anche un “trainer virtuale” che sullo schermo vi indicherà la modalità di svolgimento degli esercizi con una voce, dopo averla installata, che scandirà il tempo delle serie.

L’applicazione è gratuita con pubblicità che si potrà togliere acquistando la versione PRO a 0,96 euro.

Esercizi Addominali Giornalieri (Play Store – Android)