Trapelano le specifiche di iPhone 6: confermato NFC, forse ricarica wireless e display da 4,7″

Una fonte molto vicina ad Apple ha da poco confermato che sul prossimo iPhone 6 ci sarà la connettività NFC.

apple-zorlu-inviteNFC verrà sfruttato anche per i pagamenti da mobile, infatti la società di Cupertino è intenzionata ad aderire ai sistemi di pagamento ISIS (mobile payment system) utilizzati da Verizon, T-Mobile e AT&T.

Una curiosità è data dal fatto che aggiungendo la connettività NFC ad iPhone 4 ed iPhone 4S è già possibile utilizzare il sistema ISIS per il pagamento.

La prossima generazione di melafonino inoltre sosterrà una velocità di tramissione, riguardo la connettività molto più veloce; iPhone 5 come ben sappiamo supporta il 4G / LTE con una velocità massima di 150Mbps, mentre il prossimo iDevice arriverà alla straordinaria velocità massima di 300 Mbps.

Inoltre si vocifera che iPhone 6 avrà una ricarica wireless con una particolare superficie sotto la scocca posteriore che a contatto con la superficie della base per la ricarica utilizzerà la induttività per il trasferimento di energia.

Sul prossimo iPhone ci saranno anche delle migliori antenne per la ricezione del segnale ed ovviamente, visto che non si parla d’altro, uno schermo più grande che dovrebbe essere di 4.7 pollici protetto dal “magico” vetro in zaffiro.

La risoluzione dello schermo passerà dai 1136 x 640 dell’attuale iPhone ai 1704 x 960 pixel della prossima generazione, ciè consentirebbe anche per la società di avere lo stesso rapporto di 16:9.

La densità di pixel invece dovrebbe essere di 416 pp.

Restiamo in attesa di qualche conferma che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni, visto che la presentazione del nuovo iPhone 6 è prevista fra meno di 3 mesi.