Huawei Honor 5C ufficiale: Kirin 650 e 2 GB di RAM

La casa Asiatica non si ferma e, in queste ore, ha ufficializzato anche il nuovo Huawei Honor 5C: nuovo smartphone medio di gamma del brand Honor legato a Huawei con un SoC proprietario Kirin 650 e 2 GB di memoria RAM che rendono questo dispositivo molto appetibile, soprattutto per il prezzo.

Leggi anche:

Il brand Honor, di cui ne è proprietario Huawei, ha da sempre riscosso un notevole successo grazie a dei prezzi aggressivi ed all’affidabilità che hanno grazie al marchio a cui è legata la gamma. Qualche giorno fa, abbiamo visto come il Huawei Honor 5C è stato registrato e certificato dal TENAA, così da prevedere un suo rilascio imminente. Questo nuovo smartphone si posiziona nella fascia media della gamma, anche se il suo design ed i suoi materiali non danneggiano affatto l’aspetto premium del device.

Parlando di scheda tecnica del device, il nuovo smartphone possiede un display da 5,2 pollici con risoluzione FHD, un processore Hisilicon Kirin 650 octa core a 64 Bit, 2 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria interna espandibili fino a 128 GB. Troviamo anche un comparto fotografico niente male, composto da una fotocamera posteriore da 13 megapixel ed una fotocamera anteriore da 8 megapixel. Infine, una batteria da 3000 mAh ed Android Marhmallow preinstallato assieme all’interfaccia EMUI di Huawei.

Il nuovo Huawei Honor 5C monta anche un sensore d’impronte digitali posto sul retro del terminale sotto la fotocamera, mentre la scocca è interamente in metallo come il brand ci ha abituati nei suoi smartphone. Passando al prezzo, il nuovo smartphone sarà commercializzato al solo prezzo di 139 dollari (circa 120 euro) e sarà disponibile all’acquisto il 5 Maggio; ancora dubbia però la sua commercializzazione globale, che però c’è sempre stata. In conclusione, se siete in cerca di un device dalle discrete prestazioni ma ad un prezzo molto accessibile, questo smartphone farà al caso vostro. – via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *