Xiaomi Max, nuovo phablet da 6,4 pollici ma con quale processore?

Si fanno sempre più insistenti le voci riguardanti il nuovo importante phablet che Xiaomi avrebbe intenzione di lanciare nelle prossime settimane. Dopo l’ottimo Xiaomi Mi 5 presentato all’ultimo MWC di Barcellona, ecco spuntare in rete negli ultimi giorni la presenza di un nuovo smartphone dalle dimensioni generose di 6,4 pollici.

Il nuovo Xiaomi Max, nome precedentemente diffuso, sembra avrà caratteristiche non ancora accertate sopratutto sull’hardware che alimenterà il dispositivo, poiché c’è ancora molta confusione sulla vicenda. Recentemente è stata diffusa anche un’immagine da parte della società del probabile phablet posizionato all’interno di una tasca dei pantaloni e che quindi ne confermerebbe l’esistenza.

Altra speculazione è circa la possibilità che il nuovo Xiaomi Max possa avere anch’esso la presenza di un tasto fisico esattamente come il Mi 5 visto anche la somiglianza e se si tratterà sostanzialmente di una versione ”BIG” del top di gamma presentato a Febbraio con caratteristiche di prim’ordine.

La notizia però sarebbe controversa, perchè sebbene si fosse parlato inizialmente di uno Snapdragon 820 a bordo, l’ultima indiscrezione proveniente dal social cinese Weibo, parlerebbe invece di un probabile SoC realizzato da Xiaomi con il nome in codice di ”Rifle”; processore nato dalla recente collaborazione con Datang Corporation. In aggiunta a questo, il post Weibo sostiene anche che Android 6.0.1 Marshmallow sarà la versione presente sullo Xiaomi Max, con addirittura una nuova MIUI in versione 8.

La confusione sul processore che verrà adottato è ancora tanta e non è ancora chiaro se si tratterà di un top di gamma a tutti gli effetti con lo Snapdragon 820 ed addirittura 6 GB di RAM o di un semplice phablet con un processore proprietario. A fomentare questi dubbi esisterebbe una terza voce diffusa da GFXBench, la quale sosterrebbe che si tratterà di un dispositivo di fascia media con l’adozione di un probabile Snapdragon 650 oltre ad essere lo stesso GFXBench a suggerire che il prossimo Xiaomi si chiamerà Mi Max e non semplicemente Xiaomi Max.

A tutte queste domande potremmo rispondere solo nei prossimi giorni quando forse conosceremo qualcosa in più su questo smartphone. Via