Huawei ufficializza il P9 Lite. In vendita per il mese di Maggio

Ecco giungere questa mattina l’ufficializzazione da parte di Huawei del tanto discusso P9 Lite, smartphone dato quasi per disperso in quanto nessuna foto reale o speculazione del suddetto smartphone è stata mai svelata, solo si vociferò della sua possibile esistenza a margine della presentazione di P9 e P9 Plus.

E’ giunta da poche ore invece, l’ufficializzazione dell’ultimo smartphone della serie P9, in cui possiamo fare già un confronto con le differenze che caratterizzano questa versione depotenziata del gioiellino del brand cinese. In realtà le differenze non sono poi tantissime anche se importanti. Il nuovo P9 Lite ha infatti un display da 5,2 pollici in risoluzione FullHD e come per il P9, una realizzazione completamente in metallo con misure che non si discostano poi di molto dal fratello maggiore. I colori disponibili al lancio saranno: bianco, nero e oro.

Non aspettatevi di trovarvi l’avveniristica fotocamera con doppio modulo certificato da Leica, perché purtroppo ma anche inevitabilmente non sarà così. Troviamo infatti una più canonica fotocamera da 13 megapixel. Anche per il processore abbiamo evidenti differenze, rispetto al fratello maggiore, con un più che sufficiente Kirin 650.

La dotazione interna di memoria sarà da 16 GB con invece una RAM che sarà da 2 o 3 GB in base ai mercati in cui verrà commercializzato il prodotto. Anche per la batteria avremo un’unità da 3000 mAh che grazie al processore non esoso, in termini di energia, prometterà di avere comunque una buona autonomia. Questo aspetto è certamente un punto a favore rispetto anche al P8 Lite del 2015, essendo anche uno dei pochi punti deboli dell’ottimo smartphone presentato l’anno scorso. Parliamo infine del sistema che farà girare il tutto con l’implementazione di Android 6.0 e la solita interfaccia Huawei con la EMUI 4.1.

Parliamo ora di prezzi e quindi uno degli aspetti più importanti che caratterizzano da sempre la versione Lite del top di gamma Huawei. Il P9 Lite dovrebbe presentarsi in Europa con un costo di 299 euro ed una prima ondata di smartphone che sarà commercializzata per gli inizi di Maggio.

La versione Lite del precedente modello, il P8, ha fatto registrare ottime vendite per il colosso cinese, poiché ad una cifra onesta era possibile accaparrarsi uno dei migliori smartphone in circolazione in quella fascia di prezzo. Adesso la versione Lite avrà un costo leggermente superiore ma le differenze lo vedono nettamente al rialzo sotto alcuni aspetti, tanto da giustificarne il prezzo. Sarà veramente così e incontrerà realmente il favore del pubblico? Ai consumatori l’ardua sentenza! Via