ZUK Z2 Pro: prima immagine teaser e specifiche tecniche

Compare su Weibo una prima immagine teaser del prossimo ZUK Z2 Pro, successore dello Z1 visto qualche mese fa con un riscontro positivo sulle vendite. Appaiono anche delle prime specifiche di questo device tramite AnTuTu.

Per chi non conoscesse ZUK, esso è un brand Cinese acquisito recentemente da Lenovo, ed ha rilasciato il suo primo device non molti mesi fa, sotto il nome di ZUK Z1. Esso, grazie ad un prezzo molto aggressivo rispetto alla concorrenza, è riuscito ad attrarre il consumatore e riscuotere un notevole successo. Il device è costituito da una versione Cinese con a bordo una versione di Android modificata con l’interfaccia ZUI, mentre la versione internazionale è dotata della Cyanogen OS.

In queste ore, il CEO di ZUK ha pubblicato sul suo profilo Weibo (social network Cinese) una prima immagine teaser del nuovo ZUK Z2 Pro, dove la sua data di presentazione si appresterà per il 21 Aprile. Data la denominazione del nuovo smartphone, presumiamo che una versione più economica sarà messa a disposizione con il nome ZUK Z2. Tralasciando questa supposizione, nell’immagine possiamo notare la parte posteriore del telefono che comprendere una fotocamera posteriore dotata di un doppio flash LED e quello che sembra un autofocus con tecnologia laser. Davanti, invece, possiamo scorgere una scocca in metallo che circonda un display di tipologia 2.5D, ovvero senza bordi ai lati.

Delle informazioni in più arrivano da AnTuTu che ci mostra una scheda più o meno completa delle specifiche di questo nuovo ZUK Z2 Pro. La scheda tecnica è composta da un processore Qualcomm Snapdragon 820, 4 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria interna. Abbiamo, poi, un display con risoluzione FHD ed un comparto fotografico composto da una fotocamera posteriore da 13 megapixel ed una fotocamera interna da 8 megapixel. Infine, il device sarà costituito dall’ultima versione di Android con un OS personalizzato diversamente in base alla variante Cinese o internazionale dello smartphone. – via