HTC 10, due nuove foto e tutto quello che sappiamo sul nuovo top di gamma

Negli ultimi anni in cui la situazione finanziaria di HTC sta subendo un inesorabile salto nel vuoto, non ultima la chiusura di HTC Italia,  il prossimo smartphone realizzato dall’azienda coreana deve rappresentare necessariamente un punto di svolta. Riconquistare quindi fette di mercato e salire i ripidi scalini del ripianamento finanziario nonchè di quello commerciale, sarà un’impresa non da poco affidata, per il momento, al nuovo HTC 10.

Dapprima acclamato come HTC Parfume fino ad HTC ONE M10, il vero nome sembra sarà semplicemente HTC 10 e a tal proposito, alla vigilia di un evento così importante per HTC, inevitabili sono le immagini che iniziano a diffondersi in rete in cui possiamo ammirare tutto ciò che di buono HTC ha ingegnerizzato sul suo prossimo device di fascia alta.

Alle immagini seguono sempre presunte specifiche che i vari addetti al settore, tempestivamente diffondono in rete e che in questo articolo non mancheremo di sottolineare, ma andiamo per gradi:

SPECIFICHE

Secondo il noto sito GSM Helpdesk, l’HTC 10 avrà un display QHD da 5,2 pollici, un processore Qualcomm Snapdragon 820, 4GB di RAM e una batteria da 3000 mAh. La fotocamera posteriore sembra sia affidata ad un sensore da 12 megapixel “Ultra Pixel” con stabilizzatore ottico dell’immagine e autofocus laser. La fotocamera anteriore è presumibilmente un modulo da 5 megapixel e potrebbe avere anch’esso uno stabilizzatore delle immagini. Per quanto riguarda la carica, il nuovo HTC 10, sembra sarà dotato della porta MicroUSB di tipo C.

Tutte queste specifiche sono il frutto di una serie di indiscrezioni passate che riassunte, danno un quadro più completo di ciò che potremmo trovare sul nuovo prodotto. Mentre però per quelle appena citate sembra siano una mezza conferma, non si conosce altrettanto bene la tipologia di pannello che caratterizzerà il dispositivo. Il display infatti si era vociferato fosse realizzato con tecnologia AMOLED anche se altri rapporti indicano che sarà un pannello LCD .

Anche per quanto riguarda lo storage sembra che sarà il canonico quantitativo da 32 GB anche se non è da escludersi un quantitativo maggiore. Per completare il quadro generale, abbiamo anche un sensore di impronte sulla parte frontale ed il dispositivo verra presentato al pubblico con a bordo Android 6.0 e la nuova interfaccia con l’ottima Sense in versione 8.

Ora, se HTC 10 vuole ottenere il successo che merita deve per forza migliorare uno degli aspetti che tanto furono criticati in passato sui vecchi terminali, uno su tutti il comparto fotografico. L’irrinunciabile scelta da parte di HTC nel voler ancora adottare gli ultrapixel  sui suoi terminali, speriamo questa volta venga ripagata con un sensore veramente di qualità e a quanto detto dalla società stessa sembra che il telefono avrà una “camera molto, molto interessante”. Un ulteriore passo verso questa nuova rinascita è anche l’introduzione, nuovamente, degli altoparlanti Boom Sound  che furono abbandonati nel precedente modello A9.

IMMAGINI

Veniamo ora alle nuove immagini di cui vi abbiamo parlato ad inizio articolo in cui è possibile vedere lo smartphone in tutta la sua bellezza. Le immagini in questione non svelano, a dir la verità, nulla di nuovo di ciò che già non si sapesse però è interessante dare uno sguardo critico su ciò che potremmo vedere domani.

HTC 10 leak

Dalle foto si intravede la particolare lavorazione 2.5D del vetro oltre all’ampia fotocamera frontale, il sensore di impronte ed i due nuovi tasti capacitivi che lo fiancheggiano. Nell’immagine è anche evidente la nuova interfaccia con nuove icone della nuova Sense.

La seconda immagine proposta invece, riconferma il bordo smussato che corre lungo il perimetro posteriore del dispositivo. Presenti anche le strisce che riguarderebbero le antenne e che secondo un dirigente HTC Apple avrebbe copiato. La fotocamera posteriore sembra anche sporgere leggermente.

HTC 10 leak

Dopo tutto quanto detto fin ora se  HTC 10 sarà un grande successo, aiuterà molto ad arginare la situazione finanziaria del marchio. Se le immagini trapelate saranno confermate ed anche le specifiche , potemmo finalmente fare un plauso al brand coreano che ha finalmente deciso di ascoltare i consumatori. Dopo M9, che si dimostrò essere in tutto e per tutto simile al suo predecessore, quest’anno sembra che un nuovo design sia stato studiato.  Inoltre, la tanta odiata barra nera presente sulla parte bassa dello schermo sembra sia solo un lontano ricordo. Insieme alla reintroduzione degli altoparlanti Boom Sound, così come il sensore di impronte digitali e hardware al top suggeriscono che il nuovo top di gamma avrà da dire anche la sua tra le sue principali concorrenti.

Probabilmente una delle principali aree che verranno immediatamente attenzionate saranno certamente il comparto multimediale proposto dalle nuove fotocamere che da quanto vociferato avranno la stessa qualità di quelle utilizzate sul Nexus 6P . Ci sono anche preoccupazioni sopratutto su come sarà la qualità audio per gli altoparlanti in quanto ridisegnati completamente.

HTC 10 leak

Certo non sarà facile per HTC 10 competere con dispositivi del calibro di Samsung S7 e LG G5 ma se l’azienda saprà giocarsi bene le sue carte, con un buon marketing e disponibilità sul mercato, pensiamo che anch’essa possa contrastare il predominio delle sue dirette competitor.

Vi mostriamo infine anche un video del nuovo top di gamma in cui è possibile ammirarlo:

Non sappiamo se ci saranno altre fughe di notizie dove forse ormai solo l’evento di presentazione potrà realmente fugare ogni dubbio, evento che HTC ha deciso di affidare ad una presentazione più sobria affidandolo ad un semplice live streaming. Appuntamento quindi al 12 Aprile per ulteriori news su questo importante prodotto. Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *