Sicurezza WhatsApp ora al pari con la concorrenza?

In queste ore stiamo vedendo come la sicurezza WhatsApp sia aumentata grazie alla crittografia end to end implementata anche per i messaggi vocali ed i messaggi di gruppo, ma adesso il servizio di messaggistica è al pari della concorrenza?

Il fattore sicurezza, soprattutto in questi ultimi tempi, non è assolutamente da sottovalutare, a maggior ragione se parliamo di chat in Internet e divulgazione di informazioni personali attraverso i più diffusi servizi di messaggistica che conosciamo. Come tutti sanno, il più diffuso è WhatsApp, che con i suoi utenti che superano il miliardo si afferma come il servizio di messaggistica per eccellenza, anche se abbiamo visto come altri servizi riescano a fare meglio il suo lavoro.

Soprattutto se parliamo di sicurezza WhatsApp, fino a poco tempo fa’ essa era scarsa e servizi come Telegram fornivano di già la crittografia end to end su tutti i dati immessi nel servizio. Fortunatamente al team di sviluppo di WhatsApp è sorto questo dilemma ed abbiamo in poco tempo visto come essi si siano dati da fare. Secondo una nostra fonte, il team di sviluppo ha collaborato con la Open Whisper Systems per portare la crittografia end to end al servizio; processo di implementazione concluso proprio in queste ore. Infatti, avrete potuto ben notare il messaggio che vi informa di questa novità non appena entrate in una chat.
whatsapp Zuckerberg

Se prima gli elementi crittografati erano solo i messaggi di testo di chat individuale, ora WhatsApp ci informa che la crittografia sia stata portata anche per i messaggi di gruppo, i messaggi vocali e tutti i dati che noi inviamo attraverso il servizio come immagini e documenti. C’è da dire, però, che questa novità è stata implementata solo sulle versioni aggiornate di WhatsApp, perciò device con sistema operativo BB10 o Symbian (sì sono pochi, lo so), che non godono più del supporto da parte dell’azienda, non potranno avere quel fattore di sicurezza in più che gli altri utenti hanno.

Quindi, secondo voi, è sicura l’esperienza su WhatsApp facendo un confronto con gli altri servizi di messaggistica istantanea? Fatecelo sapere nei commenti.via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *