Un video del prossimo iPhone SE in rete. Sarà veramente lui il prossimo iPhone da 4 pollici?

Il 21 Marzo, meno di settimana da oggi, Apple terrà una conferenza stampa nel corso della quale si prevede possa presentare il suo nuovo dispositivo da 4 pollici rappresentato dall’iPhone SE . Come al solito, si sono intraviste in rete un paio di foto e di video che precedono come da consuetudine lo smartphone in questione. Abbiamo visto recentemente anche la possibile confezione di vendita del prodotto citato e come essa sia molto simile a quella classica vista con l’iPhone 6 e 6s. Inoltre, era possibile notare anche l’eventuale presenza del Touch ID e la lavorazione in 2.5D per quanto riguarda il display. Se siete alla ricerca, però, di uno sguardo più diretto sul prossimo dispositivo Apple, è necessario controllare il video che vi proporremo di seguito. Ovviamente vi invitiamo a visionare il filmato ma diffidiamo dal prendere il medesimo per ufficioso. Sopratutto visto che alla fine del video viene anche dichiarato che si tratta del prossimo iPhone SE.

Il video descrive il nuovo telefono come il  connubio e la fusione tra iPhone 5s e iPhone 6S. Effettivamente le somiglianze con iPhone 6s sono evidenti, sopratutto nel look con una dimensione dello schermo che richiama però i 4 pollici dell’iPhone 5s. Sembrano simili anche le caratteristiche dello smartphone; caratteristiche che erano trapelate già il mese scorso .

L’iPhone SE Apple, quindi, dovrebbe essere alimentato dallo stesso chipset A9 che si trova sotto la scocca degli iPhone di ultima generazione . Nonostante la mancanza di 3D Touch, sembra offrirà comunque la funzione “Live Photos”. NFC e il sistema di pagamento tramite Apple Pay saranno entrambi presenti , insieme con l’ID Touch come accennato ad inizio articolo. Il comparto multimediale invece dovrebbe essere composto da una fotocamera da 12 megapixel posta sul retro. Per il momento altre caratteristiche non sono saltate fuori, e vi esortiamo, ancora una volta, a prendere il video in questione con le dovute cautele anche se è interessante sapere, per certi aspetti, come potrebbe essere il prossimo melafonino dalle dimensioni ridotte. Nel frattempo, visto ormai l’avvicinarsi della data del 21 Marzo, potreste comunicarci il vostro parere circa questo nuovo modello che fa delle sue peculiarità l’estrema maneggevolezza. Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *