Immagini Huawei P9 confermano la doppia fotocamera

Attraverso una fonte Asiatica veniamo a conoscenza di immagini Huawei P9 che confermano l’utilizzo della doppia fotocamera come nel teaser rilasciato pochi giorni fa dalla stessa casa produttrice, in cui viene mostrato l’utilizzo delle lenti Leica.

Leggi anche:

Azienda molto riuscita nel 2015 quella di Huawei, che grazie ai suoi 108 milioni di dispositivi venduti in tutto il globo, è divenuta la terza azienda mondiale produttrice di smartphone, dopo Apple e Samsung. Lo scorso anno, i tre smartphone top di gamma della linea P8 hanno riscosso un notevole successo, e probabilmente nell’evento del 9 Aprile della casa Asiatica dovrebbe ripetersi l’annuncio dei nuovi successori.

Caratteristica importante di questo nuovo successore è la dotazione della doppia fotocamera posta posteriormente allo smartphone, come visto con LG G5, che darà la possibilità all’utente di scattare foto scegliendo angolazioni diverse. Questa nuova funzionalità è stata dimostrata tramite immagini Huawei P9 che mostrano, appunto, questa nuova disposizione del comparto fotografico. Inerente a questa caratteristica, Huawei recentemente ha stipulato una partnership con Leica nello sviluppo delle lenti delle proprie fotocamere, quindi possiamo presumere che le lenti del prossimo smartphone saranno sviluppate da loro.

Le restanti immagini Huawei P9 pubblicate dalla fonte mostrano altri aspetti del dispositivo come il sensore d’impronte digitali posto sul retro ed un design costrittivo che non differenzia molto dall’attuale modello. Abbiamo, poi, una scocca interamente fatta in metallo ed una porta Type C per ricaricare lo smartphone e farlo interagire con altri dispositivi. Riguardo alle specifiche tecniche, si presume un display da 5,2 pollici con risoluzione FHD, un processore proprietario Kirin 950 e 3GB / 4GB di memoria RAM. Infine, una batteria da 3000 mAh ed Android 6.0 Marshmallow con a bordo l’interfaccia utente EMUI, solita nei dispositivi della casa produttrice. Cosa ne pensate di questo smartphone? Potrà competere con la concorrenza? Fatecelo sapere nei commenti.fonte