Whatsapp, su quali smartphone sparirà nel 2016?

E’ arrivato proprio in queste ore un annuncio molto importante direttamente da Whatsapp, ragion per cui quello che stiamo per riportarvi va considerato assolutamente ufficiale. Nel corso del 2016, infatti, la popolarissima applicazione di messaggistica istantanea smetterà di assicurare il proprio supporto a determinate piattaforme, coinvolgendo in questo processo anche alcune versioni di Android ormai vecchiotte.

Senza perderci ulteriormente in chiacchiere, andiamo a vedere più da vicino quali saranno:

– BlackBerry (compreso BlackBerry 10)

– Nokia S40

– Nokia Symbian S60

– Android 2.1 e Android 2.2

– Windows Phone 7.1

Fondamentalmente, in casa Whatsapp inizia ad essere più un costo che un’opportunità quella di dare delle garanzie a sistemi operativi antiquati, in quanto alcune delle sue funzioni potrebbero risultare a conti fatti non più compatibili. Insomma, il tempo da investire per stare dietro alle piattaforme menzionate in precedenza lo si vuole investire in altro modo:

“Alcuni dispositivi non offrono il tipo di funzionalità di cui abbiamo bisogno per espandere le caratteristiche dell’applicazione in futuro. Se utilizzate uno di questi dispositivi mobili, vi consigliamo di passare ad una versione più recente di Android, iPhone o Windows Phone prima della fine del 2016. Quando abbiamo iniziato nel 2009, l’utilizzo che le persone facevano dei dispositivi mobili erano molto diversi da oggi. Se guardiamo avanti per i nostri prossimi 7 anni vogliamo concentrare i nostri sforzi sui dispositivi che la stragrande maggioranza delle persone utilizza”.

Piuttosto chiaro, dunque, il messaggio proveniente direttamente da Whatsapp, anche se come sempre avviene in questi casi non possono certo mancare le polemiche degli utenti. Curioso sottolineare il fatto che il team abbia anche sottolineato quali siano le piattaforme sulle quali si punterà maggiormente in futuro. E voi che ne pensate? Trovate giusto che un’app così popolare decida di dar vita ad una sorta di selezione naturale?