iPhone SE: rivelata la sua scheda tecnica completa [RUMOR]

Tramite l’analista della KGI Securities Ming-Chi Kuo, viene rivelata una scheda tecnica completa del prossimo iPhone SE: smarthpone più conveniente della gamma che Apple dovrebbe presentare nell’ultimo periodo di Marzo.

Sono numerose le indiscrezioni che provengono dal nuovo smartphone di Apple che ritornerà alle vecchie dimensioni del display degli iPhone delle precedenti generazioni, e che avrà un costo inferiore rispetto agli ultimi modelli per incentivare i mercati degli stati emergenti in via di sviluppo (ma sarà probabilmente venduto in tutti gli stati). Nella giornata di ieri, abbiamo visto un render di questo dispositivo che prendeva in molti aspetti il design dell’iPhone 5S, con leggere modifiche hardware per rimodernarne l’estetica.

render iPhone 5SE

Nello specifico, abbiamo visto come il tasto di accensione sia stato spostato nella parte laterale ed i bordi anteriori dello smartphone siano stati leggermente curvati. In queste ore, un’ulteriore notizia arriva da un’analista della KGI Securities che rilascia un documento costituito dall’intera (o quasi) scheda tecnica del prossimo iPhone SE. Come prima caratteristica che risalta all’occhio è il processore che dovrebbe essere identico a quello dell’attuale iPhone 6s, compreso anche dal chip NFC per Apple Pay.

Troviamo, poi, una fotocamera da 12 megapixel, al contrario degli 8 megapixel dichiarati in altre fonti, una batteria poco superiore all’iPhone 5S ed un display da poco più di 4 pollici, ma con la tecnologia 2.5D che renderà i bordi dello smartphone più curvi. Ultima caratteristica degna di nota è il prezzo che, secondo l’analista, dovrebbe aggirarsi intorno ai 400 – 500 dollari; un prezzo decisamente più abbordabile rispetto agli attuali modelli di iPhone che sfiorano il budget degli 800 dollari. In Italia, questo discorso sarebbe da considerare a parte, in quanto Apple varia per ogni nazione il prezzo da assegnare i propri dispositivi, quindi presumiamo che il prossimo iPhone SE avrà un costo che non dovrebbe superare le 600 euro. Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.fonte