La fotocamera di HTC One M10 promette di essere la migliore sul mercato

I più grossi marchio del settore mobile hanno già presentato i loro top di gamma, una delle ultime mancanti all’appello è certamente HTC. Anch’essa all’inizio di questa settimana, cosa alquanto insolita per un’azienda, ha preso in giro il suo prossimo smartphone di punta che a breve verrà comemrcializzato. Probabilmente chiamato HTC One M10, non fornendo però alcun dettaglio sulle sue caratteristiche. Oggi, tuttavia, il dirigente del settore finanza di HTC – Chialin Chang – ha parlato con CNET, noto sito di tecnologia,  enfatizzano le doti della fotocamera del nuovo smartphone. Secondo quanto detto dallo stesso Chang, il prossimo top di gamma che HTC commercializzerà sarà uno smartphone top di gamma che offrirà una “esperienza fotografica molto, molto interessante.” Chialin Chang sembra anche molto fiducioso sulle prestazioni della fotocamera sopratutto “dopo aver visto quello che sta succedendo nel mercato”. Il dirigente HTC con molta probabilità allude agli ultimi smartphone presentati questo mese al MWC 2016 di Barcellona e nella fattispecie i top di gamma di Samsung con il Galaxy S7 ed il G5 di LG , entrambi provvisti di fotocamere, sulla carta, molto promettenti.

HTC One M10

 

Non molto tempo fa, abbiamo sentito che l’HTC One M10 sarebbe caratterizzato da una fotocamera posteriore da 12 megapixel ”Ultrapixel” con autofocus laser, il che rappresenterebbe un importante cambiamento delle attuali fotocamere posteriori da 20 megapixel di One M9 , così come dalla doppia fotocamera da 4 megapixel Ultrapixel di One M8 . Come forse sapete, le telecamere di One M8 e One M9 non sono certamente all’altezza di ciò che la concorrenza ha offerto fino ad oggi, quindi siamo curiosi di vedere che cosa lo One M10 potrà mostrare in più rispetto alle sue concorrenti. Con un sensore da 12 megapixel realizzato con pixel più grandi del solito (che è la particolarità degli UltraPixels) dovrebbe fornire immagini di alta qualità anche in situazioni di scarsa illuminazione. Naturalmente, la qualità finale della fotocamera dipenderà anche dalla tipologia di sensore che utilizzeranno e dal software che HTC creerà.

One M10 fotocamera

One M10 che verrà ribattezzato col probabile nome ”Parfume”, dovrebbe essere annunciato molto presto, probabilmente nel mese di Marzo. In ogni caso a parte la fotocamera che sembra promettere bene, lo smartphone si prevede possa essere realizzato con un corpo interamente in metallo, un display da 5,1 pollici in risoluzione Quad HD, un processore Snapdragon 820, i plausibili ed ormai irrinunciabili 4 GB di RAM e fino a 64 GB di spazio di archiviazione .

Notizia di questa mattina riguarda la memoria presente sul futuro top di gamma di HTC che potrebbe essere commercializzato in tre varianti. La fonte della notizia proverrebbe dal leaker @LlabTooFeR, il quale rivela, che One M10 sarà disponibile in diverse quantità di memoria. Un po’ controccorrente rispetto alla maggior parte dei produttori che hanno deciso che 32 GB insieme ad una slot per schede microSD fosse la strada da percorrere. Tuttavia, secondo @LlabTooFeR  non sarà questo il caso di HTC. One M10 sarà disponibile nel modello da 32GB ed in un modello da 64 GB ma il leaker svela anche una possibile variante da 16GB. Al momento non è chiaro se tutte queste varianti verranno vendute con la possibile espansione tramite schede microSD e visto la versione da 16 GB potrebbe essere indispensabile. @LlabTooFeR fa anche notare che le varianti di memoria potranno essere differenti in base ai mercati.

Le premesse ci sono tutti, speriamo quindi in un passo avanti da parte di HTC e che il comparto multimediale ma anche un rinnovamento nel design, da sempre talloni d’Achille dell’azienda, possano finalmente essere colmati e dare ad HTC la possibilità di ritagliarsi un posto nei piani alti della classifica. Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *