Nessun LG Nexus sarà prodotto quest’anno [RUMOR]

Attraverso un’intervista rivolta ad un dirigente di LG da parte di una fonte americana, quest’anno non vedremo nessun LG Nexus prodotto, anche se il dirigente afferma che la partnership con Google è ben salda e duratura nel tempo.

Da quando è nata la serie Nexus di Google, abbiamo visto una grande collaborazione tra LG e l’azienda di Mountain View nella produzione di smartphone che hanno riscosso sempre un notevole successo, levando in parte il nuovo LG Nexus 5X. Il primo, come tutti ricordano, è stato il Nexus 4, che con la sua scocca posteriore in vetro e dai grandi dettagli è riuscita ad ottenere un successo esoso, anche grazie al prezzo molto conveniente che Google ha affidato a questo smartphone. Dopo di che, è stata la volta del Nexus 5, composto da una scheda tecnica da top di gamma e da un prezzo davvero competitivo che ha causato un boom delle vendite, nonostante i materiali dello smartphone furono inferiori dello scorso modello. Per ultimo, l’anno scorso abbiamo visto la commercializzazione dell’LG Nexus 5X, il cui ha avuto uno scarso successo dovuto alla pressione del fratello maggiore con prestazioni maggiori, e da un prezzo decisamente alto rispetto agli altri due modelli.

Nexus 6P
Nexus 6P

Lasciando perdere la storia della partner tra LG e Google, poche ore fa è stata rilasciata un’intervista fatta ad un dirigente della casa Asiatica che ha dichiarato:

La nostra partnership con Google è molto importante per noi, ma per quest’anno LG ha bisogno di tutte le risorse disponibili per la produzione di ben due smartphone top di gamma. Niente timore, però, per la realizzazione di ulteriori smartphone della linea Nexus da parte nostra.

Rassicura, quindi, il dirigente di LG per una prossima collaborazione per la serie Nexus che non è assolutamente in procinto di essere abbandonata, nonostante le scarse vendite ottenute dagli ultimi due dispositivi messi in commercio da Huawei ed LG. Cosa ne pensate della vicenda? Fatecelo sapere nei commenti.fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *