Meizu annuncia l’abbandono del PRO 5 Mini a causa del terremoto a Taiwan

Meizu una delle principali concorrenti asiatiche di Xiaomi avrebbe anch’essa fatto un annucio questa mattina riguardante un nuovo smartphone che sarebbe stato presentato nelle prossime settimane. In realtà si sarebbe trattato della rivisitazione di un precedente modello, realizzato con dimensioni inferiori. Parliamo del Meizu PRO 5 Mini.

Meizu ha ottenuto un grande successo l’anno scorso, l’azienda infatti è riuscita a vendere 20 milioni di smartphone a certificarne l’enorme miglioramento rispetto gli anni precedenti, quando vennero venduti solo 4 milioni di cellulari. L’azienda ha introdotto sul mercato una serie di dispositivi nel 2015, ma il Meizu PRO 5 è sicuramente il top di gamma più quotato dell’azienda. Questo smartphone è stato immesso sul mercato lo scorso Settembre e racchiude specifiche di fascia alta, tra cui l‘Exynos 7420, processore octa-core a 64 bit, 3 GB o 4 GB di RAM, una fotocamera da 21 megapixel ed un display FullHD AMOLED da 5,7 pollici.

Meizu PRO 5 Mini

E’ stata rilasciata anche anche una versione con Ubuntu come sistema operativo prima del Mobile World Congress (MWC), in collaborazione con Canonical. Un paio di mesi prima si incominciò a parlare anche di un possibile Meizu PRO 5 Mini e da allora molti dettagli sono trapelati in rete. Meizu aveva previsto di introdurre il Meizu PRO 5 Mini nella prima metà del 2016, ma sembra che il lancio dovesse essere rimandato a causa del recente terremoto avvenuto a Taiwan. Meizu proprio questa mattina con l’annuncio di Huang Zhang e Li Nan (CEO Meizu), hanno deciso di condividere una spiacevole notizia tramite il social network cinese Weibo. Il funesto terremoto avrebbe indotto la società a rimandare i piani per la realizzazione della versione ”mini” del PRO 5, scelta che ha portato infine l’azienda a decidere questa mattina di non realizzare più il device.

Questa notizia arriva direttamente dai dirigenti della società e sa molto di ufficiale, anche se la scelta non sarà condivisa da molti adetti del settore. Ora sappiamo per certo che il progetto del PRO 5 Mini era esistente, ma che non sarà più rilasciato. Meizu, invece, concentrerà i propri sforzi sullo sviluppo del Meizu PRO 6 e con molta probabilità del PRO 6 Mini che potrebbe vedere la luce già quest’anno. Il ciclo di rilascio potrebbe avvenire per il PRO 6 Mini nel terzo o quarto quadrimestre del 2016.

Voi, cari lettori, restate sempre in ascolto per ulteriori news su prossimi prodotti che Meizu intende realizzare. Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *