HTC Desire 825, 630 e 530. I medio e base gamma dell’azienda taiwanese al MWC

Il Mobile Word Congress di Barcellona ha appena aperto i battenti e già i più grossi produttori di telefonia hanno fatto la loro comparsa. Immancabile anche la presenza di HTC con la presentazione di tre smartphone dalle discrete caratteristiche, rivolti alla fascia media e bassa del mercato ma dallo “stile streetwear”. Presentati ufficialmente l’HTC Desire 825,  630 e 530.

La particolare connotazione ”streetwear” è legata alla realizzazione della scocca in policarbonato denominata Micro Splash. La realizzazione dell’intero chàssis è realizzato con una verniciatura che rende lo smartphone unico nel suo genere, grazie all’inedita tecnica, innovativa nel campo della telefonia.

Desire 825

Passiamo adesso ad analizzare nello specifico i tre dispositivi iniziando dal più “dotato” dei tre e principalmente l’HTC Desire 825. Parliamo comunque di medio gamma e le caratteristiche si soffermeranno su una dotazione tecnica equivalente con un display LCD da 5,5 pollici in risoluzione HD. Il processore che batte invece all’interno dello smartphone è un ormai – obsoleto – Snapdragon 400 quad-core da 1,4GHz a 32-bit. Il processore è coadiuvato da 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna espandibile tramite microSD. A far girare il tutto ci pensa Android nell’ultima versione 6.0 Marsmallow.

Comparto multimediale affidato ad una camera posteriore da 13 megapixel e da una frontale da 5 megapixel con capacità di registrare video in FullHD. Lo smartphone verrà venduto nelle colorazioni Stratus White Remix con Micro Splash duo color e Gray Remix con Micro Splash oro. Sarà possibile acquistarli nella variante dual SIM o con singola SIM ed entrambe avranno al loro interno una batteria da 2700 mAh.

Desire 825

Analizziamo ora l‘HTC Desire 630 che non si differenzia dal precedente se non per le dimensioni del display più ridotte. Abbiamo infatti un display HD da 5 pollici e come descritto la medesima dotazione hardware. A differenza del fratello maggiore verrà venduto esclusivamente nella variante dual SIM e supporto al 4G/LTE di Cat. 4.

Infine l’ultimo dei tre modelli, anch’esso caratterizzato da un display da 5 pollici in risoluzione HD ma con all’interno uno Snapdragon 210. L’HTC Desire 530 ha al suo interno anche 1,5 GB di RAM e 16 GB di memoria espandibile. Anche il comparto multimediale lo vede al ribasso con un sensore fotografico da 8 megapixel e da 5 megapixel, rispettivamente nella parte posteriore e nel frontale dello smartphone.

Per quanto riguarda i primi due saranno dotati in confezione di auricolari ad alta definizione e certificazione audio Hi-Res ma per tutti e tre i dispositivi saranno presenti speaker stereo sulla parte frontale. Veniamo ora al prezzo e alla commercializzazione dei tre device che sul mercato italiano dovrebbero arrivare nel mese di Marzo, mentre per quanto riguarda i prezzi al momento HTC ha diffuso solo quello di HTC Desire 825 che si attesta sui 299 euro. sarà anche possibile acquistare entrambi i prodotti senza la particolare verniciatura retrostante. Via 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *