LG Stylus 2 presentato ufficialmente: smartphone entry-level con nuova stilo implementata

Da quel che sembra LG G4 Stylus avrà un successore. E’ difatti di questa mattina da parte dell’azienda coreana,  l’annuncio dell’ LG Stylus 2 ancor prima del grande evento che si terrà tra pochi giorni col MWC 2016 . Come il suo predecessore, LG Stylus 2 sarà uno smartphone entry-level e, come suggerisce lo stesso nome, avrà implementato al suo interno la stilo per poter interagire con il telefono.

Con il discutibile tentativo di voler somigliare alla linea Note di Samsung (non riuscendoci), LG afferma che il nuovo pennino realizzato, ha una punta in nano-rivestimento in grado di offrire maggiore precisione rispetto alle innumerevoli stilo e similari con punta rivestita in gomma, attualmente presenti sul mercato.

Per quanto riguarda l’hardware e tutto ciò che troveremo all’interno di LG Stylus abbiamo: un processore quad-core da 1.2 GHz con 1.5 GB di RAM. Altre specifiche includono 16 GB di memoria interna espandibili tramite microSD, un display da ben 5.7 pollici in risoluzione HD (720p), ed un comparto multimediale composto da un sensore fotografico posteriore da 13 megapixel ed una fotocamera anteriore da 8 megapixel. Piena connettività supportata con LTE e una batteria 3000 mAh che promette di farci concludere la giornata con un uso medio-intenso. LG Stylus 2 sarà infine disponibile in tre varianti di colore: bianco, titanio e marrone. Sul fronte software, troveremo a bordo l’ultima release del robottino verde con Android 6.0 Marshmallow personalizzata dall’interfaccia di LG.

LG Stylus 2

Parlando di funzionalità inerenti la Stylus 2, ne includerà alcune appositamente realizzate, come una funzione denominata ”Pen Pop”, modalità che attiva un menù speciale di scelta rapida quando la stilo viene rimossa dal vano (simil Air command di Samsung) e ”Pen Keeper”, che ci avviserà se siamo lontani dalla nostra stilo. Quindi è in grado di rilevare, se siamo in movimento e che la stilo non è inserita nello smartphone. Saranno presenti sicuramente anche diverse applicazioni realizzate appositamente per poter sfruttare al meglio le sue potenzialità. Applicate ad esempio al disegno o applicazioni studiate appositamente per  prendere appunti, in modo da sfruttare appieno un utile accessorio come quello presente nel nuovo LG Stylus 2.

Ovviamente non ci resta che aspettare il MWC, evento in cui certamente verrà mostrato questo nuovo smartphone. Voi, cari lettori, continuate a seguirci per ulteriori news. Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *