Samsung Galaxy S7 Edge Plus, nessun futuro in Italia?

Spuntano in queste ore nuove indiscrezioni direttamente dal web per quanto riguarda le mosse di marketing da parte di Samsung. Stiamo parlando di un progetto sul quale in queste settimane sono state spese già tante parole, vale a dire quello che in futuro porterà alla commercializzazione del Samsung Galaxy S7 Edge Plus, il cui futuro nel nostro Paese però ora sembra essere in pericolo.

Le indiscrezioni riportate da TechRadar, infatti, parlano di un orientamento in casa Samsung che potrebbe essere lo stesso rispetto a quello adottato negli ultimi sei mesi con il Samsung Galaxy Note 5. Per il phablet di quinta generazione, infatti, non c’è mai stata una vera e propria distribuzione in Italia e nel resto d’Europa, fatta eccezione per i cosiddetti smartphone di importazione.

Ora, se con il Samsung Galaxy Note 5 la mossa di marketing appare ancora oggi davvero difficile da comprendere, visto che il pubblico italiano ed europeo hanno sempre risposto nel migliore dei modi in termini di vendite ai vari Note che si sono succeduti dal 2011 ad oggi, la questione appare decisamente più chiara con il Samsung Galaxy S7 Edge Plus. Fermo restando che, è sempre bene ricordarlo, siamo solo nel campo delle indiscrezioni per quanto TechRadar si sia rivelata molto spesso una fonte attendibile.

Troppi i top di gamma che Samsung ha distribuito in questi anni, al punto che il Samsung Galaxy S6 Edge Plus sembra non aver dato le risposte che in Corea ci si aspettava. Soprattutto per quanto riguarda i mercati europei. Insomma, se le premesse sono realmente queste, ad oggi sembra non esserci alcun futuro per il Samsung Galaxy S7 Edge in Italia e nel resto del Vecchio Continente.

Si attendono in ogni caso delle prese di posizioni ufficiali da parte del brand vista l’insistenza delle ultime voci.