HTC Perfume (M10) rivelato in una prima immagine reale

Direttamente dal profilo Twitter di EvLeaks spunta quella che dovrebbe essere la prima immagine reale del nuovo top di gamma HTC Perfume, o meglio conosciuto come il One M10, diretto successore dell’attuale One M9.

Poca è stata la visibilità che l’azienda Taiwanese è riuscita ad ottenere nell’arco del 2015, a causa dell’attuale One M9 con problemi di surriscaldamento, dovuto al famoso processore Qualcomm Snapdragon 810, ed a causa del modello A9 che riprende in maniera molto aggressiva il design dello smartphone concorrente di Apple, ovvero iPhone 6. Per quest’anno, invece, ci aspettiamo che, grazie al nuovo One M10 (riconosciuto anche come HTC Perfume) riesca a riprendere l’attenzione dei clienti.

Il nuovo smartphone dovrebbe avere una scheda tecnica molto onerosa, come un display da 5,1 pollici di diagonale con risoluzione QHD AMOLED, un processore Qualcomm Snapdragon 820, 4 GB di memoria RAM ed una fotocamera posteriore da 12 megapixel – Ultrapixel. Rispetto al modello attuale, vediamo come il nuovo smartphone cambia tipologia di display, aumentandone la risoluzione ed adottando la tecnologia AMOLED al posto della SuperLCD3. Notiamo anche un ritorno al passato per quanto riguarda la risoluzione della fotocamera Ultrapixel che aveva perso il pregio di essere posta nella parte posteriore sull’attuale M9.

HTC Perfume

Oggi, invece, arriva un primo indizio reale di quello che potrebbe essere il design del nuovo smartphone. Infatti, sul profilo Twitter di EvLeaks compare una prima immagine reale del nuovo HTC Perfume posto dalla parte anteriore. In questa posizione possiamo notare il nuovo tasto centrale meglio ridisegnato e che dovrebbe integrare un sensore d’impronte digitali. Inoltre, possiamo notare il bilanciere del volume, l’assenza dei tasti fisici “indietro” e “multitasking” e la presenza di un tasto di sblocco del device zigrinato. Precedenti report dichiaravano che il nuovo dispositivo Taiwanese non sarebbe previsto al MWC del mese prossimo, ma sicuramente avremo l’occasione di poterlo vedere più da vicino entro quest’anno. Cosa ne pensate del nuovo smartphone? Adotteranno ancora un design molto simile a quello di Apple? Fatecelo sapere nei commenti.via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *