Nuovo phablet da 6 pollici Polaroid certificato: è il Power S60L

Il Mobile Word Congress (MWC) presto aprirà i battenti e certamente non ci deluderà. Generalmente in questo tipo di eventi  vengono annunciati tutti i tipi di tecnologia in fase di introduzione per il nuovo anno, e molti produttori di smartphone approfittano di questa vetrina mondiale per presentare le novità.

Polaroid potrebbe non essere il produttore di smartphone più famoso, ma innegabile è la storicità dell’azienda, che conosciuta perlopiù in ambito fotografico, ha deciso di buttarsi anche in un mercato in continuo fermento come quello mobile. L’azienda statunitense presenterà un nuovo prodotto, il Polaroid Power S60L durante il MWC, e sembra che il telefono sia anche pronto per la sua commercializzazione.

Lo smartphone Polaroid Power S60L ha fatto visita recentemente all’ente FCC ed è stato certificato, il che significa che è pronto ad essere lanciato o è imminente la sua ufficializzazione. Il Polaroid S60L è un dispositivo appartenente alla categoria dei phablet ed è realizzato con un display da 6 pollici con risoluzione 1080p (1920 x 1080), insieme con 3GB di RAM e 32GB di memoria interna. Questo dispositivo è alimentato da un SoC octa-core, e sfoggia una batteria da ben 3,000mAh al suo interno. Il sensore fotografico posteriore è da 13 megapixel, viceversa per la parte frontale troviamo una fotocamera da 8 megapixel. Android Lollipop è la versione a bordo su questo phablet, ma Polaroid ha dichiarato che Android 6.0 Marshmallow verrà presto rilasciato, anche anche se non ha specificato i tempi del rilascio.

Se si dà un’occhiata alle immagini fornite, si può notare come il dispositivo stesso sia dotato di pulsanti capacitivi sotto il display, mentre lo speaker è posizionato sulla parte posteriore. La fotocamera è centrata nella parte superiore della retro del telefono, ed il dispositivo è disponibile in una variante di colore molto particolare, in simil bronzo/oro rosa. Entrambi i tasti di accensione/sblocco e bilanciere del volume sono posizionati sul lato destro del dispositivo, e considerando la loro posizione, potrebbero essere un po ‘difficili da raggiungere date le dimensioni considerevoli del device. 

Queste poche informazioni sono tutto quello che sta circolando in rete al momento, ma siamo sicuri che data il “nome” dell’azienda, lo smartphone avrà notevoli qualità fotografiche. Purtroppo non sono disponibili informazioni circa la commercializzazione in altri mercati al di fuori di quello americano ma dato che potremmo vederlo in una vetrina mondiale come quella del MWC, siamo fiduciosi che possa trovare spazio anche in altri mercati. Via