Apple iPad Air 3: una cover svela ulteriori caratteristiche

Poche ore fa, un blog proveniente dal Giappone svela una nuova presunta cover per il prossimo Apple iPad Air 3, di cui viene inteso il suo nuovo design e le sue nuove caratteristiche, tra i quali il supporto allo Smart Connector ed il flash posto nelle vicinanze della fotocamera posteriore.

Tornato di nuovo tra le indiscrezioni il nuovo Apple iPad Air 3, che dopo essere stato messo dinanzi ad un presunto render, adesso torna con un nuovo presunto case pubblicato da un blog di provenienza giapponese, di cui non possiamo dimostrare la sua completa affidabilità. Comunque sia, questa nuova indiscrezione mostra una serie di dettagli che potranno caratterizzare questo nuovo tablet, la cui data di presentazione si presume essere nello stesso giorno della presentazione dei nuovi modelli di Apple Watch. 

Apple iPad Air 3 cover

Prima cosa interessante che salta all’occhio visionando la cover è la presenza dello Smart Connector, supporto utilizzato per la prima volta su iPad Pro e che viene utilizzato per collegare tastiere esterne per garantire una stabilità di connessione al top. Inoltre, visionando la parte esteriore della cover, possiamo notare che lo spiraglio dedicato alla fotocamera posteriore possiede una sorta di estensione, che ci fa pensare al supporto del flash posteriore per la fotocamera, prima volta in assoluto per i tablet della casa di Cupertino (novità, però, già vista nel precedente render del mese scorso).

Altra indiscrezione che proviene, questa volta, dall’analista Asiatico Kuo Ming-Chi è riguardo il mancato supporto del 3D anche per il nuovo Apple iPad Air 3, questo dovuto, secondo lui, da un’errore di produzione della stessa casa produttrice e dell’azienda che fornisce i componenti ad Apple. Fatto sta che il 3D Touch non è presente nemmeno sull’ultimo tablet arrivato, ed attenderemo ancora un bel po’ prima di sfruttare questa tecnologia in dispositivi che non siano iPhone. Detto questo, bisognerà attendere comunicati ufficiali dell’azienda per avere la completa certezza delle caratteristiche che comporranno questo nuovo dispositivo. – via