LG K4, K5 e K8 si aggiungono alla nuova gamma di smartphone

Tramite un post su Facebook, l’azienda Coreana annuncia che la nuova gamma “K” di smartphone si arricchirà con i nuovi LG K4, K5 e K8: smartphone essenzialmente appartenenti alla fascia medio-bassa del mercato.

In occasione del CES 2016 di Las Vegas, LG ha colto l’occasione per svelare al pubblico la nuova line-up di smartphone che rappresenterà una sorta di evoluzione per quanto riguarda il design dei nuovi dispositivi. Come descritto nel precedente annuncio degli LG K7 e K10, i nuovi smartphone della gamma sono costituiti da un display a lunetta privi di bordi, come si è visto per la prima volta sui device Nubia, ed un retro molto curato costituito da un materiale in simil tessuto.

LG-K-Series-CES-2016-3-1600x1065

 

Leggi anche:

Riguardo ai nuovi LG K4, K5 e K8, l’azienda Coreana dichiara:

Come parte della nuova serie di smartphone di fascia media a prezzi accessibili di LG , i nuovi smartphone spiccano sia nel design e sia per le caratteristiche fotografiche. Il design di ghiaia lucido e privo di bordi, potrà fornire una migliore presa e caratteristiche uniche tra cui il ‘ Gesture Shot ‘ ed il  ‘ Gesture Interval Shot’ porteranno un’ esperienza hassle-free per i vostri selfie.

Purtroppo, la casa produttrice non ha rivelato nessuna informazione su costi e disponibilità dei nuovi modelli, ma ricordiamo che il modello più prestante della gamma è attualmente in vendita in Corea al presso di 164 dollari, circa 150 euro al cambio. Perciò, non aspettiamoci una scheda tecnica molto prestante considerando il prezzo del top di gamma.

Presumiamo che un’eventuale presentazione di questi nuovi modelli avverranno in occasione del prossimo MWC di Barcellona tra qualche settimana, anche se ultime indiscrezioni parlano di una presunta presentazione del nuovo top di gamma in assoluto, ovvero l’LG G5, di cui se ne sta molto parlando in questi ultimi tempi. – fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *