Haier, CES 2016: ufficiali i nuovi HaierPhone V5, V4 ed L56, specifiche e prezzi

L’evento del CES 2016, oltre che esser utile per visionare le ultime innovazioni nei principali campi elettronici, è stato particolarmente importante per guardare ai brands emergenti che nel campo smartphone stanno provando a smuovere gli equilibri di settore come dimostrato da Haier, protagonista assoluta con la sua nuova line-up smartphone Android targata HaierPhone.

Il colosso elettronico asiatico sta infatti provando a conquistare sempre più quote all’interno del mercato degli smartphone, ciò propendo tre diversi modelli per la nuova gamma Voyage adatti alle altrettante primarie fasce di prezzo con in comune un ottimo design, caratteristiche tecniche superiori alla norma – oltre che ricche di elementi basilari davvero incidenti sulla vita quotidiana degli utenti – e rapporti qualità-prezzo pronti a dire la propria nel 2016.

HaierPhone V5: compatto, qualitativo e funzionale

Design dell'HaierPhone V5.
Design dell’HaierPhone V5.

La punta di diamante della nuova linea smartphone è sicuramente rappresentata dall’HaierPhone V5 puntando su elementi rinomati nel mercato di fascia-medio alta, come design e qualità di materiali, senza dimenticare l’utilità di elementi accessoriali sempre meno marginali per l’utente moderno, come fotocamere e features esclusive.

La scheda tecnica HaierPhone V5 è infatti chiara sulla bontà costruttiva di questo dispositivo: SoC basato su processore Octa-core da 1.7 GHz a 64-bit, display – un capacitivo adatto anche con l’uso di guanti – da 5,5 pollici di tipologia HD ed IPS, il tutto corredato da una doppia fotocamera da 5 e 13 megapixel di cui la posteriore con obiettivo Sony IMX 214 e flash LED. Il profilo tecnico si completa con un ricco pacchetto di connettività, inclusivo di LTE (4G), all’interno di una scocca dallo spessore di soli 7,9 mm.

A rendere interessante questo smartphone è inoltre il prezzo HaierPhone V5 che, secondo le indicazioni ufficiali CES 2016, dovrebbe esser pari a 329,99 euro sul mercato europeo nella colorazione primaria in blu scuro, sebbene non siano escluse altre varianti cromatiche.

HaierPhone V4: completo, pratico ed efficiente

Meno sofisticato, seppur qualitativo ed altamente pratico senza sottovalutare alcun dettaglio, è invece l’HaierPhone V4 sviluppato per collocarsi sul mercato di fascia media provando a sbaragliare la concorrenza attraverso il sapiente mix di elementi tecnici comuni ai principali smartphone Android ed alcune esclusive di sicura diffusione nei prossimi mesi all’interno del segmento ma con prezzo contenuto.

Lo sguardo alla scheda tecnica HaierPhone V4 lascia poco spazio ai dubbi sulla personalità di questo modello: SoC basato su processore Octa-core a 64-bit, corredato da 2GB RAMe 32 GB storage con possibilità d’espansione via microSD, display da 5.5 pollici di tipologia Full HD – risoluzione da 1920 x 1080 pixel – oltre che IPS ed OGS, sviluppato con vetro temperato 2.5 D, completo di doppia fotocamera da 5.1 e 13 megapixel di cui quest’ultima posteriore integrata con Dual-Flash ed autofocus. Alle specifiche tecniche non mancano elementi propri dell’HaierPhone V5, come la tecnologia HotKnot per l’utilizzo dello schermo capacitivo con i guanti, e peculiarità proprie, come le casse audio con tecnologia DTS, l’ampio parto di connettività incluso il modulo Dual-SIM e l’LTE (4G) oltre chiaramente ad Android 5.1 Lollipop.

La conferma dell’ottima impostazione sul mercato di Haier è invece fornita, come sempre, dal prezzo HaierPhone V4 fissato da listino a 299,00 euro per le varianti cromatiche in argento, oro e grigio disponibili già a partire dal primo semestre 2016.

HaierPhone L56: la rivoluzione degli smartphone low-cost Android

Nella line-up smartphone di Haier non poteva mancare anche una valida proposta al mercato entry-level Android, segmento in costante evoluzione e sempre più ricco di modelli similari tra loro con caratteristiche di rilievo che il brand asiatico vorrebbe differenziare attraverso il lancio dell’HaierPhone L56 strutturato su specifiche di qualità e forse superiori agli standard di categoria.

La scheda tecnica HaierPhone L56 è infatti strutturata su: SoC con processore quad-core da 1.3 GHz, corredato da 2GB RAM e 32GB storage con modulo di espansione via microSD sino ad un massimo di 64GB, il tutto con un display IPS – risoluzione da 1280 x 720 pixel – da 5 pollici in vetro temperato, tutte le primarie connettività ed un firmware basato su Android 5.1 Lollipop per garantire la massima fluidità d’uso. Il profilo tecnico tiene conto anche della scocca, dal design moderno ed assottigliato, offrendo comodità di trasporto grazie allo spessore da 7.3 mm e persino leggerezza coi soli 124 gr di peso complessivo.

In arrivo da Febbraio 2016, il prezzo HaierPhone L56 sarà pari a 159,00 euro principalmente nella colorazione in oro sebbene non siano escluse ulteriori varianti cromatiche in corso d’opera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *