Samsung estenderà la compatibilità del Gear S2 anche per iOS

Samsung ha tenuto in questi giorni, una conferenza stampa al Consumer Electronics Show di Las Vegas, dove la società ha annunciato le nuove varianti in colorazione oro rosa e platino del suo indossabile: il Samsung Gear S2. In contemporanea ha anche promesso che in futuro, la compatibilità verrà estesa anche per i dispositivi iOS.

Lo smartwatch introdotto sul mercato, nel mese di Agosto, è il primo wearable di Samsung con un display tondo. Il Gear S2 era originariamente disponibile in nero e argento con cinturini realizzati in cuoio o gomma, ma alla fine di quest’anno, Samsung, introdurrà anche nuove versioni realizzate con materiali “premium”, quindi materiali di fascia alta come l’oro a 18 carati, anche nella colorazione rosa, ed il platino. Tutte queste versioni realizzate con metalli nobili, andranno a colmare il gap con gli orologi di Apple.

gear s2

Al momento l’attuale Gear S2, è gestito dal sistema operativo Tizen, OS proprietario di Samsung, ed è compatibile esclusivamente con gli smartphone della casa coreana, ma a quanto pare le cose sembrano destinate a cambiare. Samsung infatti annuncia che nel corso dell’anno, potrebbe portare l’esperienza del Gear S2 sui dispositivi  di Cupertino, ciò le permetterà di competere maggiormente con l’orologio di Apple. Samsung non ha svelato,però, ulteriori dettagli sulle tempistiche e sulla data in cui intende estendere la compatibilità con iOS.

Gear S2

Samsung ha annunciato anche diversi altri prodotti al CES, che si sta tenendo a Las Vegas in questi giorni: un tablet, il Galaxy Tab S Pro da 12 pollici con Windows 10 e due Notebook/Ultrabook dal design ricercato e dal ridotto spessore.

La scheda tecnica del Pro S, che ha un peso di 1,5 Kg, è composta da un display di 2160 x 1440 pixel Super AMOLED, un processore Intel Core M, 4GB di RAM e fino a 256 GB di storage interno. I “Notebook 9” sono invece disponibili in due varianti da: 13,3 e 15 pollici di diagonale, con il più piccolo dei due che pesa solo 1,85 Kg, e che lo rende di fatto, più leggero del MacBook di Apple. La versione più grande pesa 2,84 Kg ed entrambi dispongono di un display 1080p (FullHD). Le altre specifiche per questi portatili includono una CPU Core i7, 256GB di memoria di archiviazione e 8GB di RAM. Per quanto riguarda i prezzi dei nuovi Ultrabook di Samsung oltre che del Galaxy Tab Pro S non sono ancora stati resi noti. Via