BlackBerry PRIV DxOMark, ottimi voti per la fotocamera pari a iPhone 6s

Secondo un testo di DxoMark, il BlackBerry Priv, primo smartphone Android powered dell’azienda, totalizza un buon risultato di 82 punti che lo porta a pari passo con le fotocamere di iPhone 6 ed iPhone 6 Plus.

Uscito sul mercato poco tempo fa, il BlackBerry Priv si è subito riconosciuto al pubblico come primo smartphone Android dell’azienda, grazie ad una collaborazione con Google per portare i servizi di BlackBerry anche sulla piattaforma open source della casa di Mountain View. Altri aspetti positivi dello smartphone sono la tastiera fisica, classica dei dispositivi dell’azienda, ed un’ottima scheda tecnica per quanto riguarda le prestazioni. Unico lato negativo sarebbe il prezzo troppo eccessivo e che porterebbe il cliente ad optare per altro.

Da un test di DxOMark, però, veniamo a conoscenza di un ulteriore lato positivo del dispositivo della casa canadese, ovvero quello della fotocamera. Per chi non conoscesse DxOMark, esso sarebbe un portale dove vengono effettuati test accurati sulla fotocamera e viene, di conseguenza, stipulata una classifica dei migliori smartphone per quanto riguarda l’efficienza della fotocamera. In un recente test sottoposto al BlackBerry Priv, si è dimostrato come lo smartphone abbia totalizzato un punteggio di ben 82 punti.

BlackBerry Priv test fotocamera

Il punteggio è a pari passo con le fotocamera di — iPhone 6, iPhone 6 Plus e di Xperia Z3+; del resto, lo smartphone è poco inferiore ad una fascia ristretta di smartphone.
Questa ottima prestazione è data da una fotocamera posteriore con obiettivo — Schneider-Kreuznach (27mm, f / 2.2 di apertura focale) da 18 megapixel. Invece, per quanto riguarda i video, la fotocamera risulta avere un punteggio stabile agli 81 punti, confermandosi un ottimo obiettivo fotografico adatte in tutte le situazioni.

In conclusione, un altro punto a favore per il BlackBerry Priv che, per ora, non ha saputo ancora attrarre in maniera considerevole il pubblico; causa maggiore il prezzo che supera le 800 euro, prezzo decisamente superiore alla concorrenza degli smartphone Android.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *