LG G4: lamentele dopo l’aggiornamento ad Android 6.0

Dopo una tempistica record in seguito all’aggiornamento ad Android Marshmallow per l’LG G4, gli utenti possessori di questo smartphone lamentano diversi impuntamenti e riavvii indesiderati dopo l’aggiornamento alla nuova distribuzione di Android.

L’azienda Coreana è solita diminuire al minimo le tempistiche riguardo gli aggiornamenti (come successo anche per l’LG G3 a causa dell’aggiornamento ad Android Lollipop), permettendo così all’utente il “lusso” di poter usufruire dell’ultima distribuzione di Android prima dei dispositivi top di gamma concorrenti. Ovviamente questa minimizzazione dei tempi d’attesa può far completare il lavoro con qualche problema, ed è quello che accusano gli utenti del top di gamma LG G4 in questi giorni con l’arrivo della nuova build con Android Marshmallow. 

marshmallow

Infatti, nonostante il reset di fabbrica dopo l’aggiornamento, gli utenti che hanno installato il nuovo aggiornamento accusano di un rallentamento generale delle prestazioni del sistema e riavvii improvvisi, che portano un peggioramento per quanto riguarda l’esperienza utente dello smartphone. Ricordiamo che l’aggiornamento è possibile installarlo via OTA, per il momento, solo per gli LG G4 no brand, Vodafone e FastWeb; mentre è possibile installarlo per tutte le varianti dello smartphone attraverso LG Bridge.

Le segnalazioni sono passate anche per via della pagina ufficiale Facebook dell’azienda Coreana, la cui ha smentito ogni lamentela proposta, dicendo che nessun LG G4 mostra rallentamenti o riavvii improvvisi né prima né dopo l’aggiornamento ad Android Marshmallow. Inoltre ricorda che l’aggiornamento è, per ora, proposto sulle varianti dello smartphone che abbiamo citato prima.

In conclusione, dopo le varie segnalazioni LG dovrebbe passare ad un ulteriore fase di test per verificare in maniera approfondita questi problemi di cui soffrono gli utenti. In esito positivo, l’azienda dovrebbe lanciare a breve un aggiornamento che dovrebbe risolvere ogni problema lamentato dai clienti. Avete anche voi installato questo update? Avete riscontrato qualche problema? Fatecelo sapere nei commenti. 

via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *