Ford GT: parabrezza in Gorilla Glass come gli smartphone

Come nella maggior parte degli smartphone che integrano un display Gorilla Glass, anche la nuova Ford GT, la nuova hyper car dell’azienda americana, sarà dotata di un parabrezza con tecnologia Gorilla Glass, molto più resistente agli urti rispetto ad un parabrezza normale.

Chi segue il Blog da un po, saprà sicuramente la tecnologia Gorilla Glass presente nella maggior parte dei  display montati nei dispositivi di cui abbiamo trattato. Per chi ancora non conoscesse ciò, questa tecnologia è in grado di dare più robustezza al display, garantendo una maggiore resistenza agli urti e alle cadute. Dopo l’annuncio fatto da Ford, veniamo a conoscenza che non solo gli smartphone monteranno questo tipo di vetro.

Infatti, la nuova Ford GT sarà dotata di un parabrezza e di un lunotto copri motore costituito dal vetro Gorilla Glass di Corning, diventando così la prima auto ad essere dotata di questa nuova tecnologia. Questa novità porterà all’autovettura una piccola, seppur agevole, perdita di peso di 5 Kg, che garantiranno alla Ford GT un aumento delle prestazioni e dello spazio in frenata. Riguardo a ciò, Ford dichiara che il nuovo vetro è decisamente più leggero di quello laminato e porta allo spostamento del baricentro verso il basso, garantendo così un miglioramento delle prestazioni in curva.

parabrezza in Gorilla-Glass Ford

Questa nuova soluzione è spessa circa 3 o 4 millimetri, in confronto ai 6 millimetri del comune vetro presente nelle attuali autovetture. Inoltre, la resistenza agli urti di questo nuovo vetro è sensibilmente superiore rispetto a quello attuale, limitando le contaminazioni del materiale grezzo durante il processo manifatturiero, ma aumentando i tempi di produzione.

Il nuovo vetro Gorilla Glass sarà presente sulla Ford GT a partire dal 2017, ma l’azienda americana dichiara che sarà anche presente su altre vetture della gamma in futuro. Cosa ne pensate di questa novità? Sarà utile per il settore dell’automotive? Fatecelo sapere nei commenti.