Galaxy S7: nuove immagini del dispositivo

Attraverso il social network Cinese Weibo, vengono trapelate nuove immagini del prossimo top di gamma di casa Samsung, ovvero il Galaxy S7, riguardanti la scocca del nuovo dispositivo, che non differiscono molto dall’attuale Galaxy S6.

Il prossimo nuovo top di gamma della casa Asiatica riceve ogni giorno una serie di speculazioni circa la sua scheda tecnica e dei suoi materiali, ma quest’oggi appare sul network Cinese una prova tangibile di ciò che dovrebbe essere la scocca del nuovo dispositivo in dirittura d’arrivo per il Q1 del 2016.

Dalle immagini trapelate, sembra che non ci siano grandi differenze se si fa un confronto con l’attuale Galaxy S6, a parte per una nuova fessura che dovrebbe contenere la nuova USB Type C e per la mancanza delle fessure dedicate agli altoparlanti di sistema. Inoltre, troviamo diverse aperture per i soliti microfoni e per un eventuale sensore ad infrarossi dedicato al comando di televisori, condizionatori, etc.

Possiamo anche dire che il nuovo — Galaxy S7 riprenderà la stessa linea dell’attuale smartphone con una scocca in metallo ed una parte posteriore interamente fatta in vetro, così da rendere più “premium” il dispositivo ed andare a mettersi in parallelo con la concorrenza. Altro fattore di vantaggio e l’utilizzo del nuovo standard della USB Type C che comporterà un netto aumento delle prestazioni di ricarica della batteria e trasferimento dati con una maggiore velocità.

Detto questo, le immagini pubblicate dal sito Cinese non fanno trapelare più nulla, eccetto per il vano della fotocamera che si conferma al centro della parte posteriore superiore del dispositivo. Il nuovo Galaxy S7 dovrebbe uscire sul mercato per il Q1 del 2016, in concomitanza con l’uscita del nuovo processore Qualcomm Snapdragon 820 di cui probabilmente il dispositivo ne sarà dotato.

Per ulteriori news e aggiornamenti sul nuovo dispositivo di casa Samsung restate sintonizzati sul nostro blog. Cosa ne pensate di questo nuovo Galaxy S7? Dovrà mantenere la linea estetica dell’attuale top di gamma? Fatecelo sapere nei commenti. 

via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *