Lenovo Zuk Z2: renders dello smartphone con fotocamera rotante!

Zuk è una società Lenovo e l’ottimo dispositivo presentato quest’anno raccoglie tutte le potenzialità dell’azienda con quel tocco di originalità apportato dagli ingegneri che hanno lavorato al progetto Zuk Z1.

 

Nuove speculazioni sembrano giungere, sulla realizzazione di un nuovo smartphone da parte della nuova azienda, con la pianificazione della seconda versione: lo Zuk Z2.

ZUK-Z2-leaked3

Se il primo modello si è distinto per le buone potenzialità e per un design sobrio, il nuovo Zuk Z2 vi colpirà!

Infatti da alcuni renders trapelati in rete, il nuovo Zuk Z2 incentrerà molto le sue caratteristiche, sul comparto multimediale affidato alla fotocamera in dotazione, che in questo modello sarà rotabile a 360 gradi.

ZUK-Z2-leaked1

A dir la verità, non si tratta di una vera e propria innovazione; molte sono state le aziende che hanno scelto di applicare tale “meccanismo” nei propri devices ma sembrerebbe una feature che non ha mai attecchito particolarmente nel consumatore.

Presunte immagini della nuova versione, lo Zuk Z2, svelerebbero in parte, l’adozione di questa particolare fotocamera e ne rivelerebbero la costruzione della scocca. Realizzata completamente in metallo e vetro, rappresentano un notevole passo in avanti nella qualità dei materiali adottati.

Le specifiche appartenenti a questo nuovo modello, sono state più o meno confermate dall’azienda, che parla di Snapdragon 820 e sarà distribuito in due varianti con tagli di memoria da 64 e 128 GB. RAM affidata ai 3/4 GB per una buona fluidità generale e a bordo troveremo l’ultima versione Android 6.0 con  personalizzazione Cyanogen OS 13. 

ZUK-Z2-leaked2

Non sono ancora state rese note le dimensioni generali dello Zuk Z2 e le caratteristiche tecniche della fotocamera in dotazione ma è lecito presupporre dalle immagini e dalle poche informazioni circolanti in rete, che il pannello adottato per il display, sia un’unità da 5,5 pollici ed avrà una capiente batteria al suo interno.

Caratteristiche che contribuirono a decretare il successo della prima versione ma non possiamo ancora esprimerci su questo nuovo modello, sperando che possa bissare i successi fin ora ottenuti.

Dite la verità, cari lettori. Vi fa “impazzire” questa nuova caratteristica della fotocamera? Esponeteci le vostre opinioni in merito. 

Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *