Samsung Gear 2 Solo, il nuovo smartwacht con supporto microSIM

Sono trascorsi solo pochi mesi da quando Samsung ha presentato la seconda generazione del Galaxy Gear, ma a quanto pare l’azienda coreana, è già al lavoro su un nuovo dispositivo. Secondo il Wall Street Journal, Samsung presenterà un nuovo smartwacht con supporto SIM entro l’estate, che prenderà il nome di Samsung Gear 2 Solo.

Gear 2

Già nel mese di Maggio, alcune voci provenienti da KoreaHerald, parlavano di un nuovo dispositivo con supporto SIM. Lo smartwatch è apparso anche sul sito indiano Zauba, che ha rivelato alcune delle sue caratteristiche, come la dimensione dello schermo, da 1.63 pollice e il suo nome in codice, SM-R710.

gear-2-solo

Il Gear 2 Solo è un dispositivo che si presta a rivoluzionare il settore degli indossabili e della telefonia. Infatti, il nuovo orologio intelligente della casa coreana, sarà dotato di vano per la micro SIM. Quest’ultima, gli permetterà di eseguire chiamate, inviare e ricevere SMS, operando in maniera indipendente senza l’ausilio di uno smartphone o tablet.

Oltre a operare come un vero e proprio telefono, il terminale avrà le stesse funzioni che troviamo negli altri dispositivi della gamma Gear. Sul Gear 2 Solo, che monterà il sistema operativo Tizen, potremo visualizzare le notifiche del nostro smartphone, scattare foto o inviare email. Sarà dotato di Bluetooth, GPS e monitor cardiaco. Il design è il prezzo invece, dovrebbero avvicinarsi a quelli visti nell’ultima generazione di smartwacht Samsung.

Sempre secondo il WSJ, pare che Samsung abbia già trovato un accordo con l’operatore telefonico coreano SK Telecom per la distribuzione di questo nuovo terminale, che dovrebbe avvenire entro l’estate. Solo in seguito lo vedremo arrivare in Europa e negli Statu Uniti.

Il Gear 2 Solo sarà veramente in grado di rimpiazzare gli smartphone? Non ci resta che aspettare ancora un po’ per scoprire se Samsung riuscirà nel proprio intento.

Advertisements