Tim Trial Cea: usa l’app e Tim ti regala 2GB LTE

Tim Trial Cea è l’iniziativa di Tim per premiare i propri clienti ed allo stesso tempo migliorare il proprio servizio. Ma vediamo insieme in cosa consiste.

 

TIM_logo

Si tratta di un’iniziativa di rilevazione della qualità, non solo della rete ma anche dei vari servizi offerti.

 

Come partecipare?

Innanzi tutto è necessario essere clienti TIM ed avere un dispositivo Android. Se sussistono queste due imprescindibili condizioni, sarà possibile partecipare alla sperimentazione semplicemente scaricando (gratuitamente) l’APP Trial CEA* (Customer Experience App). Link per il download in fondo all’articolo.

L’applicazione terrà sotto controllo, attraverso il quotidiano utilizzo dello smartphone, le performance e i dati relativi alla rete mobile TIM.

logo Trial CEA

*I clienti che avessero già da tempo scaricato l’App, dovranno procedere al suo aggiornamento mediante disinstallazione della versione precedente e reinstallazione della nuova.

 

Vantaggi

Tutti i partecipanti avranno a disposizione e per 6 mesi, ben 2 GB di traffico internet al mese, in aggiunta al proprio piano. La navigazione è valida tutti i giorni e su territorio nazionale su APN ibox.tim, wap.tim.it, e blackberry.net (superati i 2GB la navigazione sarà risotta a 32 kbps).

Mantenendo poi attiva l’App Trial CEA per 6 mesi, per ulteriori 3 mesi ogni ricarica effettuata, garantirà un bonus del 20%.

 

Durata

Una volta attivata l’App Trial CEA, la durata della sperimentazione sarà di un anno.

Attenzione però perché sarà possibile aderire solo fino al 30 novembre 2015.

 

Obbiettivi

La sperimentazione ha lo scopo di analizzare qualitativamente la rete radiomobile di Telecom Italia, nonché la user experience. Grazie al software Trial CEA (installato con l’app), vengono infatti raccolti i dati sullo smartphone del cliente/sperimentatore che utilizzerà normalmente i servizi mobili.

La customer experience degli sperimentatori non farà che fornire un utile contributo atto al miglioramento del servizio.

 

Ma… nella pratica?

Tutti gli utenti che decideranno di aderire a questa sperimentazione potranno effettuare test di velocità di navigazione, di caricamento e velocità di pagine web e infine rispondere a brevi questionari.

Insomma, decisamente una bella iniziativa da parte dell’Operatore blu che in questo modo oltre a cercare di rendere sempre migliore il servizio, renderà partecipe l’utente stesso, che tra l’altro è il primo utilizzatore del servizio. E poi diciamocelo: 2 GB di internet in più non sono male!

 

Di seguito il link per procedere al Download.

Scorrere fino alla fine della pagina, accettare i termini e le condizioni d’uso e tappare su “Download“:

 

Fateci sapere nei commenti se farete parte di questa sperimentazione.

Fonte TIM