Motorola X Force: il gemello del Droid 2 Turbo sbarca in Europa!

Motorola ha da poco presentato per l’operatore Verizon il Droid 2 Turbo, smartphone destinato esclusivamente al mercato statunitense. La particolarità del suddetto smartphone, sta nella tecnologia ShatterShield che di fatto rende il display infrangibile a qualsiasi evento “catastrofico”.

Qualora foste rimasti delusi dalla mancata commercializzazione di tale “rugged-phone” nel vecchio continente, ecco che Motorola prontamente, mette una toppa alla mancanza ufficializzando lo stesso smartphone che in Europa ed Asia prenderà il nome di Motorola X Force.

Motorola X Force1

La particolare lavorazione a cinque strati del vetro che costituisce il display, effettivamente sembrerebbe non accusare il “colpo” nei numerosi test, evidenziati anche da un video circolante in rete, che ne confermano le caratteristiche di assoluto “incassatore” senza evidenziare particolari ed irrimediabili rotture.

Il Motorola X Force non è solo un telefono votato ad un uso estremo, ma ha dal canto suo specifiche hardware da top di gamma anche se ormai le caratteristiche sono abbastanza “tipiche” per le tendenze del momento.

Troviamo di serie un display da 5,4 pollici in risoluzione 2K(2560 × 1440), un indispensabile Snapdragon 810 octa-core a 64 bit, ben 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. Ancor più strabiliante la presenza di una notevole batteria con capienza da 3730 mAh che nonostante il display ad alta risoluzione, ci permetterà di superare agevolmente la giornata in qualsiasi condizione di utilizzo.

Motorola X Force

Questo concentrato di tecnologia sarà corredato di un caricabatterie Turbo di Motorola, che a detta dell’azienda, ci permetterà in soli 10 minuti di ricarica di poter utilizzare il nostro dispositivo per almeno 10 ore (in base all’utilizzo).

Motorola non ha ufficializzato le date di distribuzione ma ha comunicato che il nuovo Motorola X Force verrà lanciato nelle prossime settimane, in America Latina, Europa ed Asia.

Stessa cosa dicasi per il prezzo che per il momento resta un’incognita anche se è lecito dedurre che verrà venduto allo stesso prezzo del suo gemello, il Droid 2 Turbo, che attualmente è possibile acquistare alla cifra di 628 dollari senza alcun vincolo operatore.  

Non ci resta quindi che aspettare ulteriori news su questo interessante smartphone e se siete curiosi delle particolari “doti” di questo device, potete dare uno sguardo al video che vi proponiamo qui sotto.

Noi di EnjoyPhone Blog vi aggiorneremo su uteriori news!

Via