Ele Watch: lo smartwatch ultra economico di Elephone

Ormai non passa un solo giorno che sul nostro sito non venga pubblicato un’articolo riguardo Elephone, questo suggerisce palesemente come l’azienda non si stia “girando i pollici delle mani” ma che piuttosto, si stia impegnando con tutte le risorse di cui dispone per lasciare il segno in quest’era dominata da big come Apple, Google e Samsung.

Elephone è al lavoro su moltissimi progetti, ci aspettiamo a breve l’ ufficializzazione della gamma P9000 e l’inizio della vendita della linea Vowney, il tutto incorniciato da una considerevole attenzione per gli aggiornamenti ad Android 6.0 Marshamallow.

 

Ma come se tutto ciò non bastasse, Elephone è intenzionata ad entrare nel mercato degli indossabili con il suo primo smartwatch dal nome Ele Watch, la cui caratteristica principale, oltre al design circolare e la presenza di Android Wear, risiede nel prezzo economico.

Ele watch

La dotazione hardware inizia con un telaio e cinturino completamente in metallo con certificazione IP67 per resistere alle immersioni per una durata massima di mezz’ora fino ad un metro di profondità.

Possiede poi uno schermo da 1.5 pollici con risoluzione 320 x 320 pixel sotto al quale si nasconde un processore Mediatek MT2601 dual-core da 1.2 GHz affiancato da una GPU Mali-400 MP.

La memoria RAM ammonta a 512 MB e quella interna a 4 GB mentre, la batteria che lo anima ha una capienza di 400 mAh che darà energia per il funzionamento del cardiofrequenzimetro, del Bluethoot 4.0 con il quale si connetterà allo smartphone e l’intera interfaccia Android Wear. Risulta assente invece il chip LTE. 

Ele watch 1

 

Riguardo le funzioni software dovremo – merito alle funzionalità di Android Wear – poter essere in grado di visualizzare le notifiche di chiamate, messaggi, e-mail ed eventi, gestire la riproduzione musicale dello smartphone ed infine grazie al microfono integrato e al sensore di battiti cardiaci sarà possibile rispondere alle telefonate entranti e monitorare la nostra attività fisica.

Tutto questo al modico prezzo di circa 115 dollari secondo quanto indicato dall’inserzione di GearBest che corrispondono a circa 102 euro al nostro cambio. Da dire anche che non saranno disponibili varianti differenti tra uomo e donna ma che ci sarà solo un modello unisex.

 

Non c’è che dire, Ele Watch intriga molto, in particolare per il prezzo relativamente basso; tra tutti i competitors infatti, come Apple, Huawei o Motorola, Elephone è la prima società ad offrire una valida alternativa ad un un prezzo molto minore.

Attendiamo quindi l’ufficializzazione di Ele Watch che avverrà presumibilmente il mese prossimo e speriamo vivamente di poterlo provare con mano.