Bluboo Xwatch: il primo smartwatch cinese sportivo con Android Wear

Questo è stato un anno davvero ricco per il panorama smartwatch che pian piano sta espandendosi sempre di più. Abbiamo visto proporre soluzioni da quasi tutti i principali big tecnologici, ultimo tra tutti Huawei con il suo Huawei Watch potente ed elegante grazie al suo design rotondo.

 

Oggi è la volta dell’azienda cinese Bluboo, che ha fatto parlare di se pochi giorni fa grazie al suo smartphone Bluboo Xtouch, che ha da poco mostrato il suo primo smartwatch dotato di Android Wear al HK Global Source di Hong Kong.

Bluboo Xwatch

 

Questo dispositivo dal nome Bluboo Xwatch si distingue per essere il primo smartwatch sportivo ad essere mosso dalla piattaforma Android Wear. Stando a quanto affermato dall’azienda infatti questo device è mirato agli sportivi ed in concorrenza con il più blasonato Moto 360 Sport Edition 2015.

Per quanto riguarda il design si presenta con un display circolare da 1.3 pollici (360×360 pixel) e una ghiera metallica fisica con due tasti sul lato destro che un po’ richiamano alla memoria i classici cronografi meccanici, mentre il cinturino è realizzato in plastica gommata e sarà commercializzato in più varianti di colore.

Passando alle caratteristiche hardware parliamo di una CPU MT2601 ad 1.2 GHz, 512 MB di memoria RAM, 4 GB di memoria interna, è alimentato da una batteria di 480 mAh ai polimeri di litio e supporta il multitouch e come già accennato, il tutto sarà diretto da Android Wear.

La società cinese ci tiene anche a precisare che ha uno spessore di soli 9.8 mm, il quale surclassa gli 11.4 mm di Moto 360 e i 10.5 mm di Apple Watch.

Bluboo Xwatch 1

Ma ciò che più interessa alle persone verso il quale è diretto, ossia gli sportivi, è senza dubbio la presenza di un sensore di battito cardiaco posteriore, contapassi, GPS, controllo del sonno, altimetro, barometro e mirroring delle notifiche.

Bluboo Xwatch 2

 

Insomma ha davvero tutto ciò che uno sportivo possa desiderare, in particolare le funzionalità del cardiofrequenzimetro, del GPS e del barometro sono fondamentali per la suddetta categoria di persone.

Purtroppo i prezzi di lancio così come la disponibilità sono sconosciuti anche se è possibile ipotizzare che sbarcherà sul mercato entro la fine dell’autunno ad un prezzo altamente concorrenziale.

Un annuncio che promette di sfidare i competitors più famosi, quali Motorola, Apple e Huawei, di notevole rilievo quindi l’intenzione di Bluboo Xwatch.

Se il prezzo sarà aggressivo, voi lo acquistereste? Fatecelo sapere nei commenti.