Huawei Nexus 6P ufficiale! Caratteristiche, prezzi e date

Si è ormai chiuso il Press Event di Google, durante il quale sono stati presentati numerosi nuovi prodotti tra cui i nuovi smartphone della linea Nexus: il Nexus 5x e il Nexus 6P. Ma andiamo a vedere nel dettaglio il Nexus 6P, il primo realizzato in collaborazione con Huawei.

 

Design

Per quanto riguardo il lato estestico, il Huawei Nexus 6P è completamente realizzato in metallo – ciò lo rende il primo smartphone della serie ad essere stato realizzato con tali materiali – mentre lo schermo è protetto da una vetro Corning Gorilla Glass 4.

Si presenta con un design molto curato ed elegante ed anche – come l’ha definito l’azienda – sofisticato.

Sulla parte frontale troviamo i due potenti speaker e la fotocamera da 8 megapixel. Sul lato destro troviamo invece oltre al tasto di accensione e spegnimento, anche i bilanciere per il volume.

Sulla parte posteriore troviamo invece la fotocamera da 12.3 megapixel con il flash dual LED e il sensore per le impronte digitali. Nella parte inferiore invece la porta USB Type-C. Il Huawei Nexus 6P è disponibile in 4 diverse colorazioni: Alluminium, Graphite, Frost White e Gold.

Specifiche tecniche

Specifiche tecniche del device
Display da 5.7 pollici con una risoluzione QHD (1440x2560p) e 515 dpi
Processore  Qualcomm Snapdragon 810 v2.1 octa-core 64-bit da 2 GHz
GPU Adreno 420
RAM 3 GB LPDDR4
Fotocamera posteriore 12.3 megapixel con autofocus laser, flash dual LED
Fotocamera anteriore 8 megapixel
Memoria interna 32/64/128 GB
Batteria 3450 mAh
Dual SIM No
Supporto a Bluetooth 4.1 | Wi-Fi a/b/g/n/ac | 4G LTE | NFC | GPS
Sistema operativo Android 6.0 Marshmallow
Dimensioni 159.4 x 77.8 x 7.3 mm
Peso 178 g
Altro Accelerometro, Sensore di prossimità, Giroscopio, Bussola Digitale, Sensore di Luminosità, Barometro, Lettore di impronte

Nexus Camera

Punto forte di questo nuovo Nexus 6P è sicuramente la fotocamera che, come ha tenuto a sottolineare la stessa azienda, è la migliore mai messa su un Nexus.

Il meglio di sè, questa fotocamera lo dà in ambinati con una luminosità non ideale. Il nuovo sensore infatti, cattura più luce, e gli 1.55μm pixel riescono ad assorbire più luce anche nelle condizioni meno ideali, in modo da rendere le foto il più nitide possibile. La nuova Nexus Camera, potrà inoltre registrare video in 4K e creare delle GIF tramite la funzione Smart Burst. Il tutto verrà gestito dall’applicazione Google Camera.

Nexus Imprint

Come già detto, il nuovo Nexus 6P è dotato sulla parte posteriore di un sensore per le impronte digitali, chiamato Nexus Imprint. Tramite questo sensore, capace di riconoscere le impronte in <600ms, potremo oltre che sbloccare il dispositivo velocemente, autorizzare i pagamenti tramite Android Pay, il nuovo sistema di pagamento di Google.

Nexus 6P

Android Sensor Hub

All’interno del Nexus 6P è stato introdotta una nuova features, vale a dire l’Android Sensor Hub. Tale caratteristica funziona in modo simile al Motorola Moto Display, e ci permetterà di controllare l’ora e le notifiche senza sbloccare il dispositivo.

 

Batteria

Il Nexus 6P è dotato di una batteria non removibile da 3450 mAh.

L’azienda ha definito questa batteria, come una batteria che funziona in modo intelligente, grazie soprattutto alle nuove funzioni di Android Marshmallow. Tali caratteristiche di Android 6.0 Marshmallow aiuteranno il dispositivo a mantenere la carica il più a lungo.

Tra le caratteristiche per la gestione della batteria, troviamo Doze e App Standby. Doze riconoscerà quando il dispositivo è in standby, mettendolo automaticamente in una sorta di stato di “sonno profondo”, in modo da risparmiare energia pur consentendo tutti i nostri allarmi, notifiche e chiamate.

Ciò garantirà una durata del 30% in più della batteria con il dispositivo in standby.

App Standby, invece, garantirà che tutte le applicazioni che non sono state utilizzate recentemente abbiano un impatto ridotto sulla batteria mentre sono in background. Se invece un’applicazione non viene usata per diversi giorni, il suo consumo di energia sarà ridotto a zero.

 

Prezzi e disponibilità

Il Huawei Nexus 6P è disponibile al preordine da subito sul Play Store ma, soltanto in Stati Uniti, Canada, Inghilterra, Irlanda e Giappone.

Per quanto riguarda i prezzi, il Nexus 6P da 32 GB costerà 499,99 $, la versione da 64 GB costerà 549,99 $, mentre la versione da 128 GB costerà 649,99 $. Inclusi nel prezzo ci saranno 90 giorni di Google Play Music ed in più, con l’aggiunta di ulteriori 69 $, potremo estendere la garanzia di altri 2 anni grazie al servizio Nexus Protect.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *