Xiaomi Mi 4c ufficiale! Snapdragon 808 e MicroUSB Type-C le novità [Pre-order]

Un po’ a sorpresa ed in anticipo rispetto al previsto, è stato svelato questa mattina il nuovo Xiaomi Mi 4c!

xiaomi mi 4c

Anche se da svelare ci sia ben poco poichè le caratteristiche del dispositivo sono ampiamente trapelate nei giorni scorsi.

Continua così la marcia inesorabile di Xiaomi verso l’attesissimo top di gamma Mi 5; marcia che procede a colpi di presentazioni di prodotti dal rapporto qualità/prezzo decisamente allettante. Dopo Mi 4i, RedMi Note 2 è arrivato il turno di Xiaomi Mi 4c.

Continua in ogni caso la linea stilistica intrapresa per i suoi ultimi dispositivi, linee sobrie e del tutto simili tra loro senza particolarità nel design perché ciò che conta secondo la casa, a quanto pare, è tutto sotto la scocca di questi “fuoriclasse” delle vendite.

Xiaomi riesce a realizzare in un dispositivo di soli 230 dollari (210 euro al nostro cambio), uno smartphone con caratteristiche da vero top di gamma che non ha nulla da invidiare a prodotti ben più blasonati. Ricordiamo come lo stesso LG G4 abbia più o meno le stesse caratteristiche.

 

DESIGN

Dalle parole passiamo ai fatti! Il nuovo Xiaomi Mi 4c è caratterizzato da un display da 5 pollici e scocca completamente in plastica ma come per i suoi “fratelli” Xiaomi Mi 4i e RedMi Note 2, plastiche di prim’ordine resistenti ad urti, graffi e perfino segnature.

Sul lato inferiore troviamo la ormai certa porta MicroUSB Type-C, sul lato posteriore invece trova spazio lo speaker di sistema, il sensore fotografico ed il doppio flash dual-tone riprendendo le caratteristiche di Xiaomi 4i.

xiaomi mi 4c(1)

I colori disponibili alla vendita sono anche stavolta, oltre ai canonici nero e “Panda (bianco e nero), i colori azzurro, giallo e rosa.

In definitiva il nuovo modello è del tutto somigliante al Mi 4i con tutti i suoi pregi e difetti.

 

HARDWARE

Il display è un’unità da 5 pollici prodotta da Sharp, AUO e LG, con risoluzione FullHD e cornici sottili con l’implementazione di due modalità Sunlight e Night Reading che permettono di visualizzare al meglio i contenuti sia sotto la luce del sole che al buio.

xiaomi mi 4c(2)

Xiaomi su questo nuovo dispositivo introduce anche una nuova tecnologia chiamata Edge Tap che consente di rilevare i tap effettuati sul bordo destro dello smartphone così da poter aggiungere ulteriori gesture; basterà infatti un singolo tap per scattare una foto o un doppio tap per simulare la pressione del tasto indietro.

xiaomi mi 4c(4)

Caratteristiche decisamente all’altezza del nuovo Xiaomi Mi 4c che vi riassumiamo per avere un quadro più completo:

Specifiche tecniche del device
Display5 pollici Sharp FullHD (1920 x 1080)
Processore Snapdragon 808 esa-core a 64 bit - 2 Ghz
GPUAdreno 418
RAM2/3 GB
Fotocamera posteriore13 Megapixel
Fotocamera anteriore5 Megapixel
Memoria interna16/32/64 GB
Batteria3.080 mAh
Dual SIMSi
Supporto a4G/LTE
Sistema operativoMiUI 7 su base Lollipop 5.1
Dimensioni138.1 x 69.6 x 7.8 mm
Peso132 grammi
AltroMicroUSB Type-C

Vale la pena sottolineare come la fotocamera frontale da 5 megapixel consenta di scattare selfie di gruppo, in quanto il particolare sensore grandangolare di 85 gradi permetterebbe di inglobare fino a 6/7 persone in un singolo scatto.

Inoltre come detto precedentemente, troviamo la comodissima porta MicroUSB Type-C per connettere senza pensieri il vostro dispositivo con cavo dati al PC o al carica batteria e l’affidabile processore Snapdragon 808 che, non è certamente una “testa calda” garantendo comunque prestazioni al top – grazie ai suoi 6 core – in ogni situazione di utilizzo.

xiaomi mi 4c(3)

Infine, punto a favore è certamente il prezzo di soli 1299 Yuan, pari a 185 euro al nostro cambio per la versione da 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, e 1499 Yuan a 210 euro (circa) per la versione da 3 GB di RAM e 32 GB di storage; fanno di questo  Xiaomi Mi 4c, decisamente un best-buy nella sua categoria, inarrivabile per chiunque.

La commercializzazione è riservata al momento a sole 100 mila unità – con una commercializzazione a partire da oggi – vendute esclusivamente in terra asiatica. Ma visto quanto siano desiderati gli smartphone Xiaomi in terra nostrana, siamo certi che sarà possibile poterli acquistare successivamente tramite rivenditori terze parti.

Sul noto sito Geekbuying sono già partiti i pre-ordini di questo splendido dispositivo al prezzo di 249 euro (versione 32 GB e 3 GB di RAM in colorazione bianca o nera) che potete “raggiungere” tramite il link sottostante:

 

Noi di EnjoyPhoneBlog siamo curiosi di provare questo dispositivo che fa delle ottime premesse, il suo biglietto da visita. Seguiteci sempre per ulteriori news su questo interessantisimo prodotto.