Meizu NIUX: nuove conferme sulle specifiche da @upleaks

Meizu è tra le aziende cinesi più attive nel settore smartphone riuscendo sempre a proporre validi prodotti caratterizzati da buone specifiche tecniche e anche da ottimi materiali di costruzione ed ora torna a far parlare di se..

Il vice presidente di Meizu, Li Nan, ha recentemente affermato che la società è al lavoro su un prodotto “premium” che arriverà nel primo quarto dell’anno 2016 (Q1) ma allo stesso tempo ha anche riferito che questo fantomatico dispositivo non rientra nella linea “MX Pro” che tutti aspettano.

Meizu MX5 (6)

Quest’ultima infatti potrebbe diventare ormai storia ed essere rimpiazzata da un’altra gamma di terminali che risponderanno ad un’altra sigla. Pertanto possiamo ipotizzare che dopo l’annuncio di Meizu MX5 e MX4 Pro la scorsa estate, la casa cinese non ufficializzerà più alcun smartphone durante l’anno corrente.

 

In ogni caso, un misterioso Meizu “NIUX” comparve circa una settimana fa su AnTuTu, il quale ne svelò la sua notevole dotazione hardware e proprio poche ore fa sono emerse altre conferme e dettagli.

Secondo @upleaks le informazioni emerse su AnTuTu sono corrette! Il leaker ha condiviso il codice sorgente di questo dispositivo “NIUX” confermando alcune delle specifiche già trapelate.

Meizu-NIUX-AnTuTu-leak_1

Ricordiamole attraverso quest’elenco:

Specifiche tecniche del device
Display 5.5 pollici con risoluzione FULL HD (1920x1080p)
Processore  Exynos 7420 octa-core a 64 bit
GPU xxx
RAM 3 GB / 4 GB
Fotocamera posteriore 21 megapixel
Fotocamera anteriore 5 megapixel
Memoria interna xxx
Batteria xxx
Dual SIM xxx
Supporto a xxx
Sistema operativo Android 5.1 Lollipop con interfaccia Meizu Flyme 5.0
Dimensioni xxx
Peso xxx
Altro xxx

Come già accennato sarà il nuovo Soc Exynos 7420 di Samsung ad alimentare questo device e a spingere Android 5.1 Lollipop e la nuova interfaccia proprietaria Flyme 5.0, inoltre Meizu sembrerebbe intenzionata a lanciare due varianti: una prima con 3 GB di RAM ed una seconda con 4GB di RAM al suo interno.

In aggiunta a questo è apparsa anche un’immagine, un wallpaper per l’esattezza, che raffigurerebbe lo sfondo ufficiale del dispositivo.

Meizu NIUX sfondo

Come di consueto prendete tutte queste notizie come non definitive dal momento che esse costituiscono solo indiscrezioni e potrebbero dunque non rappresentare la realtà dei fatti, tuttavia appena ne sapremo di più non esiteremo a darvi ogni informazione, quindi rimanete sintonizzati.