Galaxy S5 vs. HTC One (M8): chi vincerà? Il nostro confronto

A distanza di alcuni mesi dal lancio del Galaxy S5 e dell’HTC One (M8), vediamo di fare un confronto tra questi due top gamma analizzando ogni singolo aspetto che li caratterizza.

Design

Il Galaxy S5 ha la stessa linea del suo predecessore seppur con delle piccole modifiche che lo rendono a prima vista più elegante. Lo chassis è, anche per questo nuovo modello in plastica, ma sul retro presenta una puntellatura ed una rifinitura opaca che sui predecessori non c’erano.

Oltre che ad essere resistente alla polvere e alle immersioni pari o superiori ad 1 m, il Galaxy S5 è dotato di guarnizioni più resistenti per evitare danni causati da sbalzi termici. Ha uno spessore di 8.1 mm e un peso di 145 g.

Caratteristica principale del design del Galaxy, è l’implemento nella parte frontale del sensore di impronte digitale, con cui oltre che a sbloccare il dispositivo potremo svolgere diverse funzioni, come ad esempio effettuare un pagamento tramite PayPal.

htc-s5-face-off-design

L’HTC One (M8) adotta lo stesso materiale metallico del predecessore, con l’aggiunta di una nuova finitura spazzolata che lo rende molto più raffinato ed elegante rispetto al suo avversario.

Non è resistente né all’acqua né alla polvere. Ha uno spessore di 9.4 mm e un peso di 160 g. HTC non ha il sensore di impronte digitali, ma si difende sul lato “multimediale”.

Lo smartphone possiede infatti un paio di diffusori BoomSound integrati, che permettono di avere un suono stereo di alta qualità.

Display

Il Galaxy S5 monta un display Super AMOLED con una diagonale di 5.1 pollici, una risoluzione di 1080 x 1920 e una densità di 432 ppi. Ha un ottimo angolo di visualizzazione ed i colori risultano essere molto più accurati.

La luminosità dello schermo può essere facilmente regolata in base all’utilizzo, con l’attivazione della Cinema Mode e dell’Adapt Display Mode.

Grazie alla sua efficienza energetica, le prestazioni della batteria non vengono intaccate in modo esagerato. Ricordiamo infine che quello del Galaxy S5 è, secondo gli esperti della DisplyMate, il miglior display in circolazione.

L’HTC One (M8) monta un display Super LCD 3 con pannello IPS. Ha una diagonale di 5 pollici, una risoluzione di 1080×1920 e una densità di 441 ppi. Il pannello IPS permette all’HTC di avere un migliore angolo di visualizzazione e una migliore riproduzione dei colori.

Caratteristica interessante del display dell’HTC è, la presenza di sub-pixel per ogni pixel effettivo. Ogni pixel infatti, è formato da tre sub-pixel posti molto vicini tra loro, di colori differenti (solitamente uno rosso, uno verde e uno blu) che però, a causa di un’illusione ottica, noi percepiamo come un pixel singolo.

La presenza di questi sub-pixel si traduce in un’immagine molto più nitida e definita.

Interfaccia

Samsung ha aggiornato la sua famosa TouchWiz per accogliere al meglio la versione di Android 4.4.2 KitKat. Icone e widget sono quasi sempre gli stessi anche se le aggiunte all’interfaccia non sono da poco: tra tutte un nuovo pannello che mostra news e articoli presi da internet e cuciti addosso alle preferenze dell’utente.

Interessante anche la modalità Ultra Power Saving che permette di estendere la durata della batteria in maniera evidente, almeno a quanto afferma l’azienda.

TouchWiz-vs-Sense-6.0-1

HTC mostra in tutto il suo splendore l’interfaccia Sense arrivata alla 6.0. Anche qui le peculiarità della versione precedente restano, con i widget che diventano più leggeri ed estesi.

Ma la novità principale riguarda BlinkFeed che mantiene tute le migliori caratteristiche presenti sull’HTC One ma aprendosi ai nuovi orizzonti degli sviluppatori che potranno costruire le proprie app da integrarsi con la speciale feature dell’HTC One M8.

CPU e RAM

Sia il Galaxy S5 che l’HTC One (M8), montano un processore Qualcomm Snapdragon 801, al momento la CPU più potente sul mercato. La differenza è il numero dei clock sui due diversi dispositivi.

Il Galaxy S5 ha un clock più alto, che arriva fino a 2.5 GHz mentre per HTC il clock rate arriva ad un massimo di 2.3 GHz, un vantaggio che seppur presente è minimo e non tale da sbilanciare le performance da una parte o dall’altra.

Anche per la RAM la situazione è simile, se non identica. 2 GB di memoria per entrambi i dispositivi, poca se comparata alla nuova flotta di device che ne hanno 3GB, quanto basta per consentire un multitasking davvero senza alcun problema.

Fotocamera

Per quanto riguarda la fotocamera, siamo in presenza di due tecnologie completamente diverse. Il Galaxy S5 ha una fotocamera a tecnologia standard. Ha un sensore da 16 megapixel con una risoluzione massima di 4640×3480 pixel.

Ha un autofocus molto veloce, grazie alla fase di individuazione durante lo scatto che permette di catturare foto molto più nitide. Presenta inoltre, la modalità HDR, lo stabilizzatore ottico di immagine (OIS) e un solo flash LED.

La qualità della registrazione video è di gran lunga migliore grazie alla risoluzione 4K a 30 fps. La fotocamera frontale è di 2 megapixel.

Samsung-Galaxy-S5-vs-HTC-One-M8-03

L’HTC One (M8) ha una fotocamera a tecnologia Ultrapixel con sensore da 4 megapixel che però, secondo quanto afferma la casa produttrice, dovrebbe equivalere ad un sensore da 16 megapixel.

Ha una risoluzione massima di 2688×1520 pixel. La fotocamera è di tipo DuoCamera quindi, con doppio obiettivo che permette una maggiore regolazione della messa a fuoco. Anche il flash è doppio.

Presenta infatti, un doppio LED di cui uno a luce calda e l’altro a luce fredda, che assicura una maggiore nitidezza delle foto scattate in ambienti con scarsa luminosità.

Ha un pulsante dedicato per la fotocamera cosa questa, che permette di effettuare scatti in maniera semplice e veloce.

Inoltre tramite software è possibile scattare foto panoramiche. La registrazione dei video avviene ad una risoluzione di 2K a 30 fps.

Batteria

Il Galaxy S5 ha una batteria da 2800 mAh. Ha una batteria estraibile che quindi, può essere facilmente sostituibile dall’utente in caso di necessità. La ricarica è effettuabile anche senza l’uso del cavetto.

L’HTC One (M8) ha una batteria da 2600 mAh. A differenza di quella del suo avversario, questa non è estraibile. La ricarica avviene tramite cavo ma, con l’utilizzo di un adattatore può anch’esso essere caricato senza.

L’HTC ha infine un’applicazione per la durata della batteria che consente una durata di 15 ore con batteria carica al 5%.

Da questo confronto, secondo voi qual è il migliore tra i due?