LG punta tutto sul “Internet Of Things”, scopriamo le novità! #IFA15

La compagnia LG ha annunciato che è pronta a presentare gli ultimi risultati della ricerca sulla tecnologia Smart Home all’evento IFA 2015 che si terrà a Berlino dal 4 al 9 settembre.

 

Tra le novità, LG presenterà tre nuovi sensori: Smart ThinQ, Smart Lightwave Oven e Smart Air Conditioner in grado di supportare AllJoin.

lg-propic-1024x694

Smart ThinQ

E’ la prima novità che verrà presentata da LG per rendere gli elettrodomestici di casa più accessibili e intelligenti.

Questo device, dalle dimensioni contenute, è incaricato di trasmettere informazioni dall’omonima App mobile installata sullo smartphone ad un elettrodomestico compatibile, sul quale è stato installato in precedenza.

L’optional, novità di LG, possiede dei sensori in grado di rilevare lo stato delle vibrazioni e della temperatura dell’elettrodomestico. Una volta rilevati i dati richiesti, questo device li trasmette all’applicazione presente sullo smartphone.

 

LG-SmartThinQ-Sensor-01-1024x573

Smart Lightwave Oven

E’ il secondo sensore, un dispositivo dotato di un modulo che supporta la connessione Wi-Fi, permettendo di conseguenza all’utente di impostare la modalità di cottura, la temperatura ed il timer direttamente dal dispositivo mobile.

Smart Lightwave Oven significa letteralmente forno a microonde intelligente.

Inoltre in caso di guasti o problemi, l’accessorio LG sarà in grado di fare una diagnostica del problema rilevato e di ricercare on line il centro assistenza LG al quale potersi rivolgere.

 

Smart Air Conditioner

Questo terzo device è in grado, di avvisare l’utente quando è tempo di cambiare il filtro dell’aria del proprio condizionatore. Inoltre, da remoto, potremo attivare il condizionatore e impostare la temperatura che desideriamo trovare in casa al momento del nostro rientro.

Il funzionamento è simile a quello dello Smart Lightwave Oven.

 

Questi tre nuovi prodotti verranno direttamente presentati all’IFA 2015 di Berlino, che ovviamente seguiremo in diretta per aggiornarvi su tutte le novità.

Nel frattempo vi alleghiamo il comunicato stampa ufficiale LG:

“SEOUL, 31 agosto, 2015 – LG Electronics (LG) presenterà i risultati della sua ultima ricerca sulla tecnologia smart home, all’IFA 2015 di Berlino che si terrà questa settimana. Questi device serviranno per migliorare la vita dei consumatori. Il nuovo SmartThinQ Sensor di LG può essere collegato a molti elettrodomestici tradizionali per farli diventare “smart-aware”. Inoltre, LG svelerà come funzioneranno i device Lightwave Oven e Smart Air Conditioner che sono compatibili con AllJoyn, una piattaforma aperta per l’internet of things (IoT) sviluppate dalla Allseen Alliance.

Il SmartThinQ Sensor è un dispositivo circolare che può essere collegato agli elettrodomestici esistenti, come lavatrici o frigoriferi, in grado di rilevare la vibrazione e la temperatura dell’elettrodomestico ed in seguito di comunicare tali dati all’applicazione SmartThinQ installata sugli smartphone degli utenti. Ad esempio, il fissaggio del sensore ad una normale porta della lavatrice trasforma la rondella in un dispositivo intelligente che informa l’utente quando il ciclo lavanderia è completo. Invece, il sensore fissato ad un frigorifero invierà una notifica a uno smartphone collegato quando un particolare prodotto alimentare sta per scadere. Il sensore riuscirà anche a tenere traccia di quante volte si apre la porta, anche quando non sei a casa. Collegando il sensore SmartThingQ Sensor ad un condizionatore d’aria o altri apparecchi consentirà agli utenti di controllare i dispositivi da remoto attraverso l’applicazione SmartThinQ.

AllJoyn è un framework software open-source che permette di rendere facile la comunicazione tra i dispositivi e l’applicazione, e permette di trasmettere dati utili sul funzionamento degli elettrodomestici.

AllJoyn è approvato da tutti i membri della Allseen Alliance, un cross-industry IoT composta da oltre 180 aziende. AllJoyn compatibile con Smart Lightwave Oven di LG permette agli utenti di scaricare, aggiornare e condividere le ricette con amici e parenti attraverso i loro dispositivi mobili. Lo Smart Lightwave Oven è dotato di modulo Wi-Fi, permettendo proprietari di utilizzare il loro smartphone per impostare il tempo, la modalità e la temperatura di cottura per un determinato piatto. Lo Smart Lightwave Oven può persino eseguire l’autodiagnosi e contribuire a trovare soluzioni relative al guasto e trovare on line il centro assistenza LG più vicino all’abitazione dell’utente. LG Smart Air Conditioner non solo informa i proprietari quando deve essere sostituito il filtro dell’aria,ma permette anche di controllare il condizionatore da remoto attraverso l’utilizzo dello smartphone, ponendo fine ad una tremenda giornata calda quando si entra in casa.

“L’inizio dell’utilizzo di elettrodomestici intelligenti in casa è stata lenta a causa della percezione che la tecnologia non è facilmente accessibile,” ha dichiarato Jo Seong-jin, presidente e CEO di LG Electronics Home Appliance & Air Solution Company. “LG è impegnata a proseguire la propria leadership nel mercato degli elettrodomestici per la casa intelligenti con innovazioni come LG SmartThingQ, che fornisce vantaggi reali e offre nuove agevolazioni rendendo lo stile di vita dell’utente più semplice attraverso una tecnologia facile da usare.”

LG SmartThingQ e molto altro ancora saranno in mostra presso lo stand all’IFA di LG nel padiglione 18 della Fiera di Berlino dal 04-09 Settembre.

 

Fateci sapere cosa ne pensate dei nuovi accessori per la casa firmati LG!