Samsung Gear S2 ufficiale! Due versioni alla conquista del mercato

Samsung rilascia oggi nuovi dettagli sugli attesi Samsung Gear S2, senza svelare ancora data di uscita e prezzo. Dettagli che verranno svelati probabilmente alla prossima IFA di Berlino. Andiamo a scoprire cosa c’è di nuovo.

gear s2

Premesse

Se questi Gear S2 una vittoria l’ha già portata a casa, è certamente quella di aver suscitato un bel po’ di rumore in rete. Prima Orbis, poi Gear “A”, infine l’annuncio di Gear S2 all’evento di qualche settimana fa ed oggi scopriamo, definitivamente, che il nuovo smartwatch tondo Samsung uscirà in due versioni: Samsung Gear S2 e Samsung Gear S2 Classic.

Fa sempre riflettere l’impegno che tutti i big della tecnologia stanno mettendo nella produzione di un dispositivo che, secondo i dati dell’ultima trimestrale, ha venduto nel suo complesso appena 18 milioni di pezzi contro i 300 milioni di smartphone. Eppure i produttori sono famelici di novità e questi wearable device sono l’unica novità degna di nota di questo 2015. A Samsung mancava in effetti uno smartwatch tondo ed ecco che, com’è tradizione per la casa coreana, non ne ha fatto uno, ma bensì due.

Samsung Gear S2 sarà disponibile con cassa grigio scuro con cinturino grigio oppure in color argento, con il cinturino bianco.

Samsung Gear S2 Classic sarà invece la variante lussuosa dello smartwatch tondo. Avrà cassa nera con cinturino in pelle e andrà a competere direttamente con il Watch Urbane della connazionale LG.

Ovviamente ci saranno moltissime opzioni per combinare cinturini e altre opzioni del dispositivo.

Due smartwatch quindi, per contrastare la vastità delle combinazioni disponibili con il rivale più agguerrito, anche se rettangolare, ovvero Apple Watch.

 

AGGIORNAMENTO! Sul sito ufficiale (raggiungibile qui) è presente anche il modello 3G, le cui caratteristiche sembrano simili, fatta eccezione per il chipset (MSM8226 al posto del Pega-W), per la batteria da 300mAh anziché da 250mAh e per le dimensioni (43.9 x 55.2 x 13.7 mm).

https://www.youtube.com/watch?v=nwn8qMaNoJk

Design e caratteristiche

Il design tondo è certamente una sfida per chi ha la pretesa di proporre un suo sistema operativo. Chi l’ha fatto, fino ad oggi, si è appoggiato saggiamente ad Android Wear, che ha sicuramente la competenza per costruire un’interfaccia piacevole da usare anche su un piccolo display tondo.

Samsung invece propone il suo Tizen, affidandosi a una ghiera rotante per il controllo delle opzioni. Una scelta che, se anche non nuovissima, garantisce la migliore esperienza d’uso possibile su un dispositivo dove toccare con il dito spesso equivale a coprire l’intero display.

Infine non possiamo non accennare a quanto già visto nei giorni scorsi tramite un foto instagrammata da Dennis Miloseski, vice presidente del Samsung Design Studio America. Superfici lisce, design molto sobrio ed elegante, grafica che ricalca i display di orologi di lusso. D’altronde è anche la strada percorsa da LG con il suo Urbane, altro smartwatch tondo dedicato a una fascia di utenza attenta all’eleganza.

galaxy gear s2

Specifiche tecniche del device
Display1.2” Full Circular sAMOLED
360 x 360 (302ppi)
Processore Pega-W
GPU
RAM512 MB
Fotocamera posteriore
Fotocamera anteriore
Memoria interna4 GB
Batteria250 mAh
Dual SIM
Supporto a
Sistema operativoTizen UX
DimensioniS2 42.3 x 49.8 x 11.4 mm
S2 classic 39.9 x 43.6 x 11.4 mm
Peso
Altro

Tizen

Un dettaglio che probabilmente non farà felici i più, riguarda proprio il sistema operativo Tizen che non sarà compatibile con le applicazioni realizzate per Android Wear. Dettaglio castrante, se proviamo a pensare al vantaggio competitivo che ha il mercato di applicazioni per smartwatch di Android.

Samsung ci assicura comunque che il suo Gear S2 avrà messaggi, calendari, email, notizie, applicazioni per il fitness e, su una ipotetica versione 3G di cui sappiamo ancora poco, anche le chiamate vocali.

Sicuramente, sempre secondo Samsung, la parte da leone la farà l‘NFC impiegato ovviamente nella gestione dei pagamenti con Samsung Pay.

Quando e a quanto

Non ci è dato ancora sapere quando usciranno i nuovi smartwatch tondi di Samsung, ma scommettiamo che tra un paio di giorni, all’attesa IFA di Berlino, sapremo anche questo. Naturalmente qui, su EnjoyPhoneBlog!