Siemens farà il suo ritorno all’IFA di Berlino 2015!

Molti di voi forse ricorderanno Siemens, conglomerata tedesca con sede principale a Monaco di Baviera (Germania), fondata nel 1847 da Werner For Siemens e i suoi fratelli, la quale fino a circa 10 anni fa era attiva nel mercato telefoni cellulari ma che all’improvviso sembrò sparire nel nulla.

Ebbene l’azienda è in realtà ancora molto coinvolta nel mondo degli affari e si occupa di diversi settori tra i quali energia, industria e sanità ma ha smesso da tempo di produrre telefoni cellulari.

Siemens era diventata molto popolare ai suoi tempi, quei tempi in cui la parola “smartphone” ancora non esisteva e il cellulare veniva usato quasi esclusivamente per i suoi scopi principali, ovvero chiamare ed inviare messaggi di testo. L’ultimo dispositivo Siemens di questo genere è stato probabilmente rilasciato nel 2005, il modello AL21, ma molti altri dovrebbero essere ricordati per il loro successo, come l’ M50, C35i e S55.

Se voi, come me, ricordando questi avvenimenti siete colpiti da un senso di nostalgia allora sarete certamente contenti di sapere che la società suddetta sembrerebbe essere pronta a tornare nel mercato mobile con uno smartphone tutto suo!

In rete sono anche spuntate alcune immagini che ritraggono il dispositivo, non sono di altissima qualità ma si può notare la finitura metallica che ne avvolge i bordi, il tasto accensione/spegnimento si trova a destra mentre il bilanciere del volume è situato a sinistra ed, è privo di tasti fisici sul corpo anteriore e per finire il marchio “Gigaset” è in bella mostra sulla parte alta.

Siemens-Gigaset-

Secondo l’ultimo rapporto questo terminale porterebbe il nome di “Gigaset” per l’appunto e verrà annunciato all’IFA di Berlino che si terrà tra pochi giorni. A quanto pare queste affermazioni derivano direttamente dalla casa madre, il che è interessante e certamente dona più veridicità al tutto.

Siemens-Gigaset-1

Grazie ad AnTuTu sono anche trapelati i presunti dettagli della scheda tecnica:

  • Display con risoluzione full HD (non conosciamo la misura)
  • 3 GB di memoria RAM
  • Processore Qualcomm Snapdragon 810 64-bit octa-core
  • Scheda grafica Adreno 430
  • Fotocamera posteriore da 16 megapixel
  • Fotocamera anteriore da 8 megapixel
  • Sistema operativo Android Lollipop 5.1.1
  • 32 GB di memoria storage

Belle notizie quindi per noi appassionati, vedere di nuovo Siemens ci riempie di gioia e speriamo vivamente in una sua trionfale rivalsa. Appuntamento all’IFA di Berlino quindi per tutti i dettagli ufficiali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *