Come salvare sul PC i certificati SHSH di iOS 8.4.1 e successivi

Prima di iniziare con questa semplice guida, facciamo alcune premesse. Per chi non lo sapesse, i certificati SHSH sono dei file che Apple distribuisce a cicli per ogni versione di iOS che rilascia, ma questi vengono rilasciati solo ed esclusivamente quando quella versione di iOS è l’ultima disponibile.

Tali certificati sono inoltre univoci per ogni dispositivo esistente al mondo. Ciò significa che se andiamo a salvare i certificati SHSH per una determinata versione di iOS per il nostro dispositivo, questi saranno compatibili solo ed esclusivamente con il nostro dispositivo. Non saranno quindi utilizzabili su altri dispositivi.

tinyumbrella_io8

Ma perché è importante salvare questi certificati SHSH?

Come molti di voi sicuramente saprete, ai tempi di iPhone 4 (correva l’anno 2010), i certificati SHSH erano gli unici a permettere di effettuare il downgrade da una versione di iOS, ad una più vecchia.

Nel 2011 però, con l’uscita dell’iPhone 4S, Apple bloccò la possibilità di effettuare il downgrade anche avendo a disposizione i certificati SHSH e molti utenti smisero quindi di salvare questi file. Se anche voi siete tra questi, sappiate che avete commesso un errore.

Stando agli ultimi rumors, pare infatti che in un futuro molto prossimo, verrà rilasciato un tool capace di effettuare il downgrade di iOS su tutti i dispositivi. Tale procedura andrà a buon fine soltanto se l’utente avrà salvato i certificati SHSH della versione a cui vuole tornare.

 

Detto questo, andiamo a vedere cosa ci serve per poter salvare i certificati SHSH. Abbiamo effettuato questa procedura utilizzando un iPhone con iOS 9 beta 5, di cui ancora non è possibile il salvataggio dei certificati. Ai fini di questa guida però, la versione di iOS installata poco importa. Ricordatevi che in questo momento, possono essere salvati soltanto i certificati SHSH di iOS 8.4.1, in quanto è l’ultima versione di iOS firmata da Apple.

 

Occorrente:

  • Un iPhone, iPad o iPod Touch con l’ultima versione di iOS (tale versione deve essere ancora firmata da Apple);
  • TinyUmbrella – BETA per PC o Mac OS | DOWNLOAD
  • Java | DOWNLOAD

 

Procedura:

  • Dopo aver scarica e installato TinyUmbrella, avviate il programma e collegate i vostro dispositivo.
  • Appena avrete collegato il vostro dispositivo, TinyUmbrella, inizierà automaticamente il processo di ricerca dei certificati SHSH.

TinyUmbrella 1

  • Una volta finita la ricerca, cliccate sul nome del vostro dispositivo e vi comparirà la lista di tutti i certificati SHSH trovati.

TinyUmbrella 2

  • Per salvare i certificati, cliccate adesso sul tasto “Fetch OTA for (nome del vostro dispositivo)

TinyUmbrella 3

  • Una volta salvati, troverete i certificati SHSH su Windows a questo percorso C:\Users\TuoNome\.tu\.shsh, mentre se siete su Mac, andate su Finder > Vai > Vai alla cartella e poi digitate questo percorso ~/.tu/.shsh/
  • Per finire, vi consigliamo di rinominare il file .shsh salvato, con il modello del vostro dispositivo e la versione di iOS installata.

Così facendo, avrete finalmente salvato i certificati SHSH di iOS sul vostro PC o Mac, e saranno pronti per essere utilizzati se e quando uscirà questo tanto vociferato downgrade universale.