Il Note 5 anche in Europa? Forse, ma non sperateci troppo

Il 13 Agosto, con la presentazione Unpacked 2015 di Samsung, sono stati presentati il Samsung Galaxy S6 Edge +, il Galaxy Note 5 e un nuovo servizio per lo streaming in Live basato su youtube, “Live Broadcast”, ma questo ci scommetto, non c’era bisogno di ripeterlo un’ennesima volta dato che non si è praticamente parlato di altro fino a qualche giorno fa.

 

Nonostante le belle linee del Samsung S6 Edge + e i suoi bordi curvi, il Galaxy Note 5 rimane il preferito, il classico padellone col pennino che ha conquistato tantissimi utenti sin da fine 2011, da quando fu presentato il primo elemento della serie: il Note N7000. 

Galaxy Note 5, fin da subito, ha presentato problemi della gestione della RAM proprio come su Galaxy S6 e Note 4.

 

La cosa che però ha fatto discutere molto è stata sicuramente la decisione di Samsung di non rendere disponibile il dispositivo in Europa, a differenza dell’S6 Edge + e  di tutti i suoi predecessori.

 

Forse però le cose stanno cambiando, o forse no! Sta di fatto che nel database FCC degli Stati Uniti è stata rilevata una variante del top di gamma della serie Note, ovvero il modello SM-N920F.

Note-5 evidenza

La F a fine modello, precedentemente, è stata sempre usata per tutte le varianti europee degli smartphone come S5, S6, S6 Edge, Note Edge e tantissimi altri. Questo può essere, ovviamente, un bellissimo segnale oppure può rappresentare semplicemente un’altra variante, ma certamente non quella europea.

Il Galaxy Note 5 sta riscontrando molto successo all’estero e Samsung, con questa variante, potrebbe decidere di incrementare le vendite anche in Europa.

Come interpretare questo segnale? Credo abbiate già intuito che non ci sarà ombra di novità a riguardo almeno fino ad inizio 2016, quando le cose potrebbero iniziare a cambiare, speriamo in meglio.

Io sono sicuro che questa sia la variante Europea e voi? Credete che Samsung, nel prossimo anno, potrebbe farci questo splendido regalo? Fatecelo sapere nei commenti!

via